I Cleveland Cavaliers aperti alla cessione di Dion Waiters

Home

031913-NBA-Cleveland-Cavaliers-Dion-Waiters-TV-Pi_20130319195533726_660_320

I Cleveland Cavaliers, fin qui molto al di sotto della aspettative con un record di 4-11 e dodicesimi nella Eastern Conference, potrebbero tentare di rimediare con uno scambio. Protagonisti dell’estate con la scelta #1 al Draft Anthony Bennett e gli ingaggi di Andrew Bynum e Jarrett Jack, i Cavs, secondo quanto riportato da Chris Broussard su Twitter, sarebbero disposti ora a cedere uno dei giocatori su cui sembrava potessero ricostruire: Dion Waiters.

Il giocatore, al suo secondo anno nella Lega, è calato rispetto allo scorso anno, pur mantenendo 13.8 punti di media. Cleveland però non sembra voler necessariamente puntare ancora su di lui, motivo per cui lo starebbe tentando di cedere al miglior offerente. Nella lista delle pretendenti a Waiters spiccano i New York Knicks, pronti a mettere sul piatto Iman Shumpert, i Chicago Bulls, che potrebbero offrire il contrattone in scadenza di Luol Deng, e infine i Philadelphia 76ers, alle prese con il malcontento di Evan Turner, che quasi sicuramente lascerà la Città dell’Amore Fraterno.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.