AD Eurosport: “Noi abbiamo aiutato il basket a crescere! Se cambiano i piani, noi ci tireremo indietro”

Home Serie A News

Alessandro Araimo, amministratore delegato di Eurosport, ha parlato a Roberto De Ponti de Il Corriere della Sera della situazione diritti TV e del loro impegno per il prossimo triennio.

“In tre anni abbiamo investito più di 35 milioni e alla base del nostro progetto c’era e c’è il Player. Se queste premesse vengono a cadere, allora salterà tutto e non si potrà mai parlare di un rinnovo. Non è una minaccia, è un semplice conto economico. Noi non possiamo permetterci di aumentare le partite in chiaro, il basket dev’essere orgoglioso di essere uno sport Premium. Noi abbiamo aiutato il basket a crescere ma, se cambiano i piani, ripeto, noi ci tireremo indietro”.

Fonte: Corriere della Sera

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.