Ciclone Demps, San Severo batte Orzinuovi

Serie A2 Recap
Allianz Pazienza Cestistica San Severo – Agribertocchi Orzinuovi 90-84
(28-22, 20-15, 23-22, 19-25)

Torna alla vittoria l’Allianz Cestistica San Severo che batte l’Agribertocchi Orzniuovi 90 a 84 dopo un match comandato dal primo minuto e portato a casa con qualche patema d’animo finale. Da sottolineare la prova di Demps per i dauni (36, 8/10 da 3) e di Mekowulu per gli ospiti (32+20).

L’avvio di gara è di marca bresciana con Mekowulu che inizia il suo personale show per il primo ed unico allungo ospite, 4-9 al 4′. I gialloneri locali rispondono con Demps, due triple filate del numero nove ribaltano la situazione (10-9 al 5′) e S.Severo che non lascerà più il comando del match d’ora in avanti. Demps (13 nel quarto) è indemionato e dà il vantaggio in doppia cifra ai suoi (28-18), i viaggianti ancora con Mekowulu ricuciono fino al meno sei al 10′, 28-22.

Nuova tripla di Demps in apertura di secondo periodo, poi quattro consecutivi di un sempre positivo Mortellaro costringono coach Salieri a spendere il secondo timeout, 37-24 al 13′. Non cambia la musica dopo la pausa biancoblu, altri quattro di Mortellaro danno il massimo vantaggio all’Allianz 43-27 al 15′ che però si addormenta e permette all’Agribertocchi di rientrare immediatamente: schiacciata in campo aperto di Mekowulu e questa volta la sospensione è per coach Cagnazzo (43-33 al 17′). Smith e Bossi accorciano ancora (43-37), si risveglia Demps che ne mette altri cinque filati per il 48-37 al 20′.

Al rientro dagli spogliatoi una bomba di Spanghero dà nuovamente il +16 ai locali (53-37 al 21′), Orzinuovi sbanda ma non molla mai e rimane attaccata al match con l’immenso Mekowulu che spegne ogni tentativo casalingo di chiudere il match: botta e risposta con Demps ed al 30′ la contesa è ancora viva, 71-59.

Nell’ultimo periodo gli ospiti si rifanno sotto con Galmarini (73-66 al 34′), l’Allianz accusa il colpo ma ringrazia Antelli che prende per mano i gialloneri e tra palle rubate e canestri in contropiede ridà ossigeno ai 2500 del PalaCastellana (77-66 al 35′). Demps da casa sua sembra far scorrere i titoli di coda al match (85-72 37′), Parrillo riapre i giochi con la tripla del meno cinque a 50″ dal termine (85-80), Kennedy dall’altra parte batte in palleggio Mekowulu e regala i due punti della sicurezza ai padroni di casa.

Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Del Demps 36 (5/7, 8/10), Markus Kennedy 14 (6/8, 0/0), Marco Spanghero 8 (2/4, 1/4), Michele Antelli 8 (4/5, 0/3), Giacomo Maspero 7 (2/2, 1/2), Chris Mortellaro 6 (3/5, 0/0), Emidio Di donato 6 (0/0, 2/4), Alberto Conti 3 (1/3, 0/1), Andrea Saccaggi 2 (0/3, 0/4), Simone Angelucci 0 (0/0, 0/1), Alessio attilio Magnolia 0 (0/0, 0/0), Simone Niro 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 8 / 14 – Rimbalzi: 30 8 + 22 (Chris Mortellaro 9) – Assist: 14 (Del Demps, Marco Spanghero 5)

Agribertocchi Orzinuovi: Christian Mekowulu 32 (13/19, 0/0), Matteo Negri 17 (3/5, 3/3), Stefano Bossi 15 (6/7, 0/3), Salvatore Parrillo 9 (0/0, 3/5), Tarin Smith 6 (3/6, 0/1), Giacomo Siberna 3 (1/1, 0/0), Lorenzo Galmarini 2 (1/2, 0/1), Massimiliano Ferraro 0 (0/0, 0/1), Marco Perin 0 (0/2, 0/1), Francesco Guerra 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 12 / 17 – Rimbalzi: 30 6 + 24 (Christian Mekowulu 20) – Assist: 15 (Stefano Bossi 6)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.