Eurobasket, Gruppo E: la Lituania batte l’Ucraina e balza al primo posto nel girone

Home

{D369F05A-47A6-43C4-84B9-E03508515E26}flexible

Ucraina – Lituania 63-70

Importante vittoria per la Lituania, che sconfigge l’Ucraina e fa un salto fino a quota 9 punti in solitaria, al primo posto del Gruppo E aspettando l’esito di Francia-Serbia. In caso di vittoria dei Bleus sarà primo posto, in caso contrario solo secondo.

Venendo alla partita la Lituania dà un segnale già nel primo quarto quando, subito sotto 8-3, ha una reazione con i canestri di Kuzminskas e Pocius e riesce a chiudere il periodo in vantaggio per 18-13. Nel secondo quarto il vantaggio lituano aumenta fino al +9 con la tripla di Delininkaitis, ma in qualche modo l’Ucraina rientra fino al -2 di fine periodo. All’intervallo si va con la Lituania in vantaggio per 32-30, si riapre con il pareggio ucraino e successivamente il sorpasso dei giallo-blu con Sergii Gladyr, migliore dei suoi con 18 punti e 5 rimbalzi, che fissa il risultato in proprio favore sul 36-35. Il terzo quarto è giocato in maniera combattuta, con il massimo vantaggio di soli 2 punti che oscilla da una parte e dall’altra, il periodo si chiude comunque con la Lituania avanti grazie a un canestro di Lavrinovic per 48-46. Nell’ultimo quarto l’Ucraina si fa di nuovo sotto fino a pareggiare con Zaytsev a quota 53. Proprio in questo momento la Lituania scava un piccolo solco che gli avversari stenteranno a colmare: il + 6 è chiuso da Linas Kleiza, top scorer dei lituani con 15 punti. Ancora Kleiza rispedisce al mittente con una tripla il tentativo di rimonta degli ucraini che erano tornati a -1. Dopo il canestro dell’ex Raptors, che arriva con la Lituania in vantaggio 64-63 e portandola dunque a 67, gli ucraini non trovano più il canestro e Donatas Montiejunas può mandare i titoli di coda dalla lunetta.

Ucraina: Pustozvonov 6, Jeter 10, Mishula 2, Gliebov 0, Gladyr 18, Lypovyy 2, Natyazhko 5, Zabirchenko 0, Korniyenko 9, Zaytsev 9, Pustovyi 0, Kravtsov 2. Allenatore: Fratello

Lituania: Motiejunas 10, Kalnietis 4, Kuzminskas 6, D. Lavrinovic 8, Maciulis 6, Delininkaitis 6, Seibutis 7, Kleiza 15, K. Lavrinovic 0, Pocius 6, Valanciunas 2, Javtokas 0. Allenatore: Kazlauskas

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.