L’Islanda resiste due quarti, poi la Francia dilaga e conquista la vittoria

Nazionali

Dopo un inizio sonnolento, la Francia di coach Collet gioca un terzo quarto perfetto e ammazza la partita, portando a casa una larga vittoria contro l’Islanda. Mattatori per i francesi Nando De Colo con 16 punti e la coppia Seraphin-Jackson con 14. Non basta all’Islanda la grande partita di Jon Amor Stefansson, che firma 23 punti con 7 rimbalzi.

La gara ha un inizio molto equilibrato. Diaw segna i primi punti per la Francia, che dopo un iniziale vantaggio si fa recuperare dagli avversari guidati da Stefansson. Le squadre si rincorrono sul punto a punto fino agli ultimi minuti del primo quarto, quando Heurtel e Labeyrie regalano alla Francia il +4, 29-25. Nella seconda frazione di gioco la Francia parte forte, raggiungendo il +8. La reazione dell’Islanda porta la firma di Hermannsson, che con quattro punti consecutivi riporta i biancoblu a contatto, ma Diot ci mette una pezza. La Francia continua ad alimentare il vantaggio, ma gli uomini di coach Pedersen non si arrendono: nei minuti finali, approfittando delle difficoltà al tiro degli avversari, recuperano gran parte dello svantaggio, entrando negli spogliatoi sul 49-42.

Fonte: fiba.basketball

Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo, la Francia è un’altra squadra. Gli uomini di coach Collet stringono le maglie in difesa e sfoggiano un attacco mordace, guidato nei primi minuti da Evan Fourier. L’Islanda si affida a Stefansson per provare a restare a galla: l’ala le prova tutte per tenere i suoi in partita, ma la difesa islandese fa acqua da tutte le parti, superata continuamente da Jackson e Lauvregne.  Quando anche De Colo si aggiunge al massacro, per l’Islanda le speranze di recupero di fanno flebili: una tripla di Jackson ad un minuto dalla fine del terzo quarto sigla il +26 per la Francia, che diverrà +29 prima del suono della sirena. Il quarto quarto è di garbage time alla Helsinski Arena: la partita termina 115-79.

Tabellini

Risultato finale: 115-79

Parziali: (29-25; 20-17; 37-14; 29-23)

Francia: Seraphin 14, Heurtel 9, Diot 6, Lauvregne 13, Fourier 7, De Colo 16, Diaw 2, Westermann 5, Poirer 10, Labeyrie 9, Toupane 10, Jackson 14.

Rimbalzi: 39

Assist: 31

Islanda: Hermannsson 13, Acox 10, Baeringsson 2, Stefansson 23, Vilhjalmsson 8, Gunnarsson 2, Palsson 10, Hlinason 5, Bjornsson 3.

Rimbalzi: 35

Assist: 20

 

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.