I T’Wolves ragionano sulla panchina, Sam Mitchell possibile conferma ma non è l’unico nome

NBA News

Se i Kings esonereranno sicuramente Karl nelle prossime ore, non è detto che i Minnesota Timberwolves decidano di fare lo stesso con Sam Mitchell. Il coach, al primo anno da capo-allenatore dei T’Wolves, era subentrato al compianto Flip Saunders all’inizio della stagione regolare e ha portato la squadra a risultati piuttosto deludenti con un record di 28-53.

Secondo Wojnarowski, comunque, l’esonero di Mitchell è una possibilità ma non una certezza. Il 52enne è infatti nella mischia per la panchina dei Timberwolves della prossima stagione. Secondo l’insider di Yahoo!Sports, gli altri candidati sarebbero Jeff Van Gundy, Tom Thibodeau e Scott Brooks.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.