gallina

Italbasket, chi convocare al posto di Gallinari per EuroBasket?

Eurobasket 2022 Home Nazionali

Appresa la notizia che Danilo Gallinari non giocherà il prossimo EuroBasket con l’Italia a causa di una lesione meniscale senza interessamento legamentoso, è il momento di pensare a chi lo potrà sostituire all’interno del roster Azzurro.

Onestamente non ci sono tanti nomi, probabilmente il più credibile è quello di Amedeo Tessitori, che tra l’altro è stato l’ultimo taglio di coach Gianmarco Pozzecco, poco prima della fatidica gara con la Georgia.

Certamente serve un lungo, inutile convocare un altro esterno, visto che la nostra Nazionale è piena zeppa di point guard e ali. Altri nomi appetibili, sinceramente, non ce ne vengono in mente. Anche i due ragazzini selezionati al Draft del 2022 (Matteo Spagnolo e Gabriele Procida) sono degli esterni, non dei lunghi.

Da un punto di vista teorico il sogno sarebbe Paolo Banchero, ala forte anche lui che potrebbe prendere il posto di Gallinari senza troppi problemi. La prima scelta assoluta però del recente Draft non ha dato la propria disponibilità per quest’estate e perciò non è nemmeno da inserire in questa lista.

Rimanendo sempre sui giovani, c’è quel Leonardo Okeke che ben ha fatto in Serie A2 a Casale Monferrato e che si appresta a vivere la sua prima stagione in A a Tortona. Anche questa comunque è un’opzione pressoché impossibile.

Se dobbiamo parlare di esperienza, ci sono sempre Jeff Brooks e Christian Burns ma ci sentiamo di non includerli in questa lista perché Pozzecco non li ha mai considerati nella sua gestione, preferendo piuttosto puntare su dei giovani.

Alla fine crediamo che il Poz richiamerà Tessitori, ragazzo che ha riempito di elogi nel momento del taglio. Fisicamente il ruolo di Gallinari verrà preso da Giampaolo Ricci, che avrà molto più spazio di quanto ne avrebbe avuto con Gallinari presente a EuroBasket.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.