Italbasket, con il torneo di Amburgo inizia il cammino verso le Olimpiadi

Nazionali News

Tre amichevoli per cominciare a rodare la squadra in vista del torneo Preolimpico di Belgrado (29 giugno/4 luglio). La Nazionale è volata questa mattina da Milano ad Amburgo, dove da domani a domenica sfiderà Tunisia (18 giugno, ore 17.00), Repubblica Ceca (19 giugno, ore 17.00) e Germania (20 giugno, ore 20.30) nella VTG Supercup. Le tre gare, che si disputeranno a porte chiuse, saranno in diretta su Eurosport 2 e Eurosport Player.

Tre test di diverso livello che serviranno a dare allo staff tecnico le prime indicazioni su un gruppo che necessariamente si dovrà costruire strada facendo e che solo a pochi giorni dalla partenza per la Serbia potrà definirsi definitivo.

“Dopo il ritiro di Pinzolo – ha detto il CT Sacchetti – abbiamo avuto a disposizione appena due giorni di allenamenti a Milano ed è chiaro che dovremo crescere anche e soprattutto durante le partite che stiamo per affrontare. Una cosa del genere è possibile solo se tutti i ragazzi si mettono a disposizione l’un l’altro per accorciare i tempi di inserimento di ognuno. Ho riscontrato questo atteggiamento fin da subito e per questo li ringrazio. Sono curioso di vedere all’opera ragazzi alle primissime esperienze internazionali e di verificare i progressi degli atleti che quest’anno sono stati protagonisti nei loro club. Ad Amburgo ci troveremo a dover affrontare squadre molto diverse tra loro ma tutte con caratteristiche differenti. Saranno tre ottime prove per proseguire il percorso di crescita ed essere pronti ad accogliere i giocatori che ci raggiungeranno lunedì prossimo”.

Gli Azzurri in Germania sono 15. Simone Zanotti, in un primo momento autorizzato a lasciare il raduno, è stato riaggregato al gruppo a causa del riacutizzarsi della tendinopatia rotulea del ginocchio sinistro di Raphael Gaspardo, che è con la squadra ma non prenderà parte alle tre amichevoli. Al termine del torneo, il CT diramerà una nuova lista di convocati che si ritroveranno a Milano dal 21 al 24 giugno, giorno del match amichevole contro il Venezuela al Palalido (20.45, diretta Eurosport 1 e Eurosport Player).

Tunisia e Germania disputeranno lo stesso torneo Preolimpico, a Spalato in Croazia, anche se inserite in due mini gironi diversi. I nordafricani saranno con i padroni di casa e il Brasile mentre i tedeschi sono con Russia e Messico.
La Repubblica Ceca proverà a qualificarsi ai Giochi di Tokyo passando dal difficilissimo Preolimpico di Victoria in Canada: nel mini girone dei cechi ci sono Uruguay e Turchia mentre dall’altra parte del tabellone i padroni di casa, la Cina e la Grecia.

Dal 25 giugno gli Azzurri saranno a Belgrado per tentare di conquistare uno degli ultimi pass per il torneo Olimpico di Tokyo 2020 (poi 2021). Il FIBA Olympic Qualifying Tournament prevede due gironcini da tre squadre ciascuno. Le prime due classificate di ogni mini girone accedono alle semifinali e le vincenti alla finalissima del 4 luglio. L’esordio Azzurro alla Aleksandar Nikolic Hall è previsto per il 30 giugno contro il Senegal mentre il giorno seguente è in calendario il match contro il Portorico. Semifinali il 3 luglio.

Gli Azzurri*

#0 Marco Spissu (1995, 184, P, Banco di Sardegna Sassari)
#1 Niccolò Mannion (2001, 188, P/G, Golden State Warriors – NBA)
#4 Leonardo Candi (1997, 190, P/G, Unahotels Reggio Emilia)
#7 Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia)
#9 Nicolò Melli (1991, 206, A, Dallas Mavericks – NBA)
#18 Matteo Spagnolo (2003, 193, P, Real Madrid – Spagna)
#19 Raphael Gaspardo (1993, 207, A, Happy Casa Brindisi)
#22 Giordano Bortolani (2000, 193, G, Germani Brescia)
#25 Michele Ruzzier (1993, 183, P, Openjobmetis Varese)
#30 Guglielmo Caruso (1999, 208, A, Santa Clara Broncos – NCAA)
#31 Michele Vitali (1991, 196, G, Brose Bamberg – Germania)
#33 Achille Polonara (1991, 205, A, TD System Baskonia Vitoria-Gasteiz – Spagna)
#34 Mouhamet Rassoul Diouf (2001, 206, A, Unahotels Reggio Emilia)
#41 Simone Zanotti (1992, 208, A, Carpegna Prosciutto Pesaro)
#45 Nicola Akele (1995, 203, A, De’ Longhi Treviso)

All: Meo Sacchetti
Assistenti: Lele Molin, Piero Bucchi, Paolo Galbiati

*Le squadre di club si riferiscono alla stagione 2020/2021

Il programma

18/20 giugno
VTG Supercup 2021 (Amburgo, Germania)
Azzurri in diretta Eurosport 2 e Player

18 giugno
Italia-Tunisia (ore 17.00)
Germania-Repubblica Ceca (ore 20.30)

19 giugno
Italia-Repubblica Ceca (ore 17.00)
Germania-Tunisia (ore 20.30)

20 giugno
Repubblica Ceca-Tunisia (ore 17.00)
Germania-Italia (ore 20.30)

21/23 giugno
Raduno a Milano

24 giugno
Italia-Venezuela (ore 20.45)
Palalido Milano, diretta Eurosport 1 e Player

25 giugno
Partenza per Belgrado (Serbia)

26/28 giugno
Raduno a Belgrado (Serbia)

29 giugno/4 luglio
FIBA Olympic Qualifying Tournament
Aleksandar Nikolic Hall, Belgrado (diretta Sky Sport HD)

29 giugno
Portorico-Senegal (ore 16.30)
Repubblica Dominicana-Serbia (ore 20.15)

30 giugno
Senegal-Italia (ore 16.30)
Serbia-Filippine (ore 20.15)

1° luglio
Italia-Portorico (ore 16.30)
Filippine-Repubblica Dominicana (ore 20.30)

3 luglio
Semifinali (13.00 e 16.00)

4 luglio
Finale (20.30)

 

Ufficio Stampa FIP

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.