Italbasket, Gigi Datome: “Non siamo favoriti ma sogno una medaglia”

Eurobasket 2022 Home Nazionali

Il capitano dell’Italbasket, Gigi Datome, ha parlato a poche ore dall’esordio della Nazionale negli Europei.

Questa sera gli Azzurri scenderanno in campo al Forum per la prima sfida contro l’Estonia. In vista dell’impegno Datome è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport.

Si tratta del mio quarto Europeo da capitano, sono diventato vecchio. Ho fatto 300 partite in azzurro, come se avessi giocato 6-7 stagioni in più nella mia carriera. Questo traguardo testimonia che ho sempre avuto una dedizione totale per questa maglia, sotto il punto di vista dell’impegno non ho nulla da rimproverarmi ma il rammarico è non aver colto nessun successo. Questa volta ci sono aspettative minori ma la squadra ha un vissuto importante, quello accumulato l’estate scorso con l’impresa del Preolimpico. Hanno dimostrato che con coraggio, altruismo e consapevolezza si possono raggiungere grandi risultati. Sarà fondamentale la tenuta mentale, non dovremo abbatterci nei momenti duri, non partiamo favoriti ma sono fiducioso, sogno la medaglia che inseguo da 15 anni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.