LIVE, Trade deadline 2017: tutti i rumors e gli scambi

NBA News

E’ fissata per le 21 esatte, ora italiana, la trade deadline NBA del 2017, il limite ultimo entro il quale le trenta franchigie potranno concludere gli scambi. Molti sono i giocatori “chicchierati” negli ultimi giorni: si va da autentiche stelle come Andre Drummond, Jimmy Butler, Paul George e Carmelo Anthony a gregari di lusso come Jahlil Okafor, Deron Williams, il nostro Danilo Gallinari e tantissimi altri. Qui sotto potrete seguire in diretta tutte le voci delle ultime ore di mercato NBA fino alla Trade Deadline.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA

21.47 – I Nets hanno tagliato Marcus Thornton.

21.33 – Danny Ainge: nessun accordo era buono abbastanza per noi.

21.17 – Le scelte che Toronto ha mandato a Phoenix per Tucker sono la seconda del 2017 e la seconda del 2018.

21.14 – I Pelicans dovrebbero tagliare Terrence Jones.

21.10 – I Suns potrebbero pagare il buyout a Sullinger e Scott, appena acquisiti via trade.

21.05 – Tweet secco di Woj: i Celtics hanno deciso di non fare nessun affare.

21.03 – Secondo Marc Stein è stata Minnesota a uscire dai dialoghi con i Knicks per lo scambio Rose-Rubio.

21.00 – TRADE: Toronto cede Sullinger e due future seconde scelte a Phoenix per PJ Tucker.

20.56 – Deron Williams diventa free agent. Utah e Cleveland possibili destinazioni.

20.55 – TRADE: Atlanta ha ceduto Mike Scott a Phoenix per soldi.

20.51 – Indiana ha deciso di tenere Paul George, come riportato da Adrian Wojnarowski.

20.50 – TRADE: gli Houston Rockets hanno ceduto Tyler Ennis ai Los Angeles Lakers in cambio di Marcelinho Huertas, che verrà tagliato.

20.47 – TRADE: i Milwaukee Bucks cedono Roy Hibbert, arrivato un paio di settimane fa da Charlotte, a Denver per una scelta del secondo giro protetta. 

20.43 – TRADE: i Bulls cedono Taj Gibson, Doug McDermott e una scelta del secondo turno 2018 agli Oklahoma City Thunder per Cameron Payne, Anthony Morrow e Joffrey Lauvergne. 

20.40 – Indiana starebbe chiedendo ai Celtics tre di questi quattro per Paul George (più la scelta dei Nets): Jae Crowder, Avery Bradley, Marcus Smart e Jaylen Brown.

20.30 – TRADE: I Nets acquisiscono K.J. McDaniels dai Rockets, liberando dal cap dei texani 3.3 milioni che potranno usare nel mercato dei buyout.

20.26 – Secondo Marc Stein è difficile che i Sixers riescano a imbastire una trade per Andrew Bogut. Sempre più possibile il taglio.

20.22 – Secondo Woj, Philadelphia è interessata a una guardia con mentalità difensiva da affiancare a Ben Simmons. Si pensa ad Avery Bradley dei Celtics, ma difficile che si faccia qualcosa.

20.18 – Per avere McDermott e Gibson, OKC dovrebbe mettere sul piatto almeno Payne, Lauvregne e qualche scelta.

20.10 – Sempre Marc Stein afferma come in giornata sia arrivata un’offerta “monster” dei Nuggets per Paul George, poi arenatasi.

20.03 – Marc Stein conferma l’interesse dei Thunder per McDermott e Gibson, i Bulls interessati a Cameron Payne.

19.40 – Secondo gli ultimi aggiornamenti, i Bulls starebbero allontanando l’idea di cedere Jimmy Butler.

19.38 – I Los Angeles Clippers avrebbero manifestato interesse per Courtney Lee dei Knicks.

19.34  Andre Roberson starebbe abbracciando compagni e staff nella palestra dei Thunder. Possibile trade in arrivo.

19.24 – Le possibilità di vedere Paul George ai Celtics ruotano tutte intorno alla prima scelta dei Nets di quest’anno. Se Boston deciderà di cederla, l’affare si può concludere.

19.19 – I Pacers stanno parlando con diverse squadre per liberare posto nel roster, potrebbe essere un affare relativo alla cessione di Paul George.

19.11 – I Timberwolves stanno trattando con diverse squadre, non solo con i Knicks, per Ricky Rubio.

19.07 – Secondo Brian Windhorst, molti addetti ai lavori all’interno della NBA si aspettano una cessione di Paul George nelle prossime due ore.

19.06 – Perde vigore il mercato intorno ad Iman Shumpert, le squadre interessate vorrebbero anche una scelta al primo turno insieme al giocatore, ma i Cavs non ne hanno.

18.58 – Se la scelta che i Sixers hanno ricevuto da Dallas non si concretizzerà perché protetta nel 2017 in Top 18, si trasformerà in due scelte del secondo turno, del 2017 e del 2018.

18.52 – Il tempo passa e per i Sixers si riducono le possibilità di cedere Bogut, appena arrivato da Dallas. Secondo gli ultimi aggiornamenti le parti avrebbero dunque iniziato a parlare di buyout, con le solite contender alla finestra (Cavs in primis).

18.44 – Anche se i Celtics sono la squadra più monitorata di questa deadline, coach Stevens ha dichiarato di non aspettarsi grossi cambiamenti nel roster.

18.41 – I Phoenix Suns hanno diverse offerte per PJ Tucker, ma stanno aspettando con lo scopo di ottenere una scelta del primo turno migliore possibile.

18.37 – Secondo Marc Stein, Knicks e Timberwolves stanno continuando a parlare di uno scambio intorno a Ricky Rubio e Derrick Rose.

18.26 – Sull’asse Boston-Indiana sembra non bastare come base la prima scelta 2017 dei Nets per George: i Pacers ne vorrebbero almeno un’altra.

18.22 – I Phildelphia 76ers molto probabilmente dopo la cessione di Nerlens Noel decideranno di non scambiare anche Jahlil Okafor.

18.07 – Secondo quanto riportato da Marc Stein Philadelphia proverà a scambiare Andrew Bogut in queste ultime 3 ore prima di tagliarlo.

18.05 – I Boston Celtics hanno parlato a lungo con Denver per Danilo Gallinari: i Nuggets vorrebbero almeno una prima scelta.

18.00 – I 76ers stanno decidendo se tagliare Andrew Bogut o scambiarlo nuovamente: i Boston Celtics sarebbero interessati nel caso. Spuntano anche i Cleveland Cavaliers alla finestra.

17.55 – Secondo alcune indiscrezioni Andrew Bogut sarà tagliato dai Philadelphia 76ers: possibile una sua firma nei prossimi giorni per una contender.

17.47 – TRADE: i Philadelphia 76ers mandano Nerlens Noel a Dallas in cambio di Justin Anderson, Andrew Bogut e una prima scelta protetta top 18 di quest’anno.

17.45 – Diverse franchigie avrebbero contattato Sacramento per Darren Collison, ma la richiesta dei Kings è di una prima scelta.

17.42 – I Philadelphia 76ers e i Dallas Mavericks stanno trattando per Nerlens Noel.

17.34 – I Boston Celtics e gli Indiana Pacers hanno parlato di Paul George, ma fino a quando non verrà inserita la prima scelta dei Brooklyn Nets la trattativa rimane bloccata.

17.30 – I Miami Heat sono attivi sul mercato: stanno cercando di scambiare Wayne Ellington e Josh Mcrobert.

17.25 – Secondo quanto riporta Sam Amick i Phoenix Suns hanno fissato il prezzo per Brandon Knight: un contratto in scadenza e una seconda scelta alta di quest’anno bastano per far partire il playmaker.

17.18 – I Portland Trail Blazers sono disposti a mettere sul mercato Festus Ezeli: in cambio cercano un’altra prima scelta da aggiungere alle tre che hanno già a disposizione per il prossimo draft.

17.07 – Secondo alcuni insider gli Oklahoma City Thunder sembrerebbero interessati anche a Doug McDermott oltre al già citato Taj Gibson.

17.00 – Derrick Rose è presente con i suoi compagni dei Knicks all’allenamento di tiro: “Sono preparato ad ogni eventualità”.

16.55 – I Sacramento Kings hanno dichiarato che scambiare Arron Afflalo è una delle loro priorità di oggi.

16.50 – Chris Haynes ha riportato la voce secondo cui Paul George consideri i Lakers il suo piano-B: il suo primo obiettivo è vincere con i Pacers.

16.33 – Secondo quanto riporta Clevis Murray, gli Indiana Pacers avrebbero offerto Aaron Brooks e una prima scelta per Jahlil Okafor.

16.31 – I Detroit Pistons stanno sondando il mercato in modo aggressivo per cedere Reggie Jackson.

16.28 – Secondo Marc Stein, Toronto oltre a PJ Tucker potrebbe fare un tentativo per Wilson Chandler. Denver, come Phoenix, vorrebbe una prima scelta.

16.27 – Secondo Sam Amick, i Magic non prenderanno ne Ricky Rubio ne Reggie Jackson (che più passa il tempo più sembra destinato a restare a Detroit, viste le richieste troppo alte dei Pistons).

16.24 – Secondo Randy Renner, OKC (alla ricerca di un tiratore) potrebbe essere interessata a Nick Young (41.3% dall’arco in stagione, Afflalo menzionato precedentemente 39%). I Lakers sono alla ricerca di seconde scelte.

16.15 – Secondo Sam Amick, i T-Wolves starebbero parlando di Rubio anche con altre franchigie, non solo con i Knicks. Anche Shabazz Muhammad tra i possibili asset da inserire.

16.12 – Per Taj Gibson, i Bulls vorrebbero almeno una prima scelta.

16.11 – La trade tra i Lakers e i Rockets riguardante Lou Williams e Corey Brewer dovrebbe essere resa ufficiale solo nelle prossime ore. Secondo Marc Stein l’accordo è stato spedito negli uffici della Lega solo poco fa.

16.07 – I Knicks cercano anche una prima scelta, per averla potrebbero cedere Kyle O’Quinn e Brandon Jennings.

15.39 – Secondo Steve Kyler i Thunder seguono anche Aaron Afflalo (1.5 milioni dei 12.5 che dovrebbe prendere il prossimo anno sono garantiti). OKC ha attualmente 7.1 milioni di spazio nel cap.

15.34 – Secondo David Aldridge i Pelicans vorrebbero liberarsi di qualche contratto, come quelli di Alexis Ajinca (10.1 milioni nei prossimi due anni) e Quincy Pondexter (3.8 milioni l’anno prossimo).

15.31 – Per Phoenix anche PJ Tucker è sul mercato, Toronto interessata ma deve decidere se dare via una prima scelta più Sullinger.

15.28 – I Suns continuano a cercare acquirenti per Brandon Knight e altri veterani (come Tyson Chandler) ma stanno trovando difficoltà.

15.24 – Adrian Wojnarowski conferma le voci sul forte interesse dei Knicks per Rubio (cercherebbero una point guard con più playmaking di Rose).

15.23 – Miami vorrebbe liberarsi dei contratti di Wayne Ellington e Josh McRoberts.

15.18 – Fonti interne alla Lega confermerebbero come Gibson (contratto in scadenza da 8.95 milioni), McDermott e soprattutto Mirotic siano i più indicati a lasciare Chicago entro le 21.

15.15 – New York e Minnesota stanno discutendo dello scambio tra Derrick Rose e Ricky Rubio. Phil Jackson vorrebbe anche Nemanja Bjelica.

14.57 – Secondo Marc Stein i Thunder, sempre molto attivi nel giorno della Deadline, si sono fatti avanti per Taj Gibson.

14.41 – I Bulls sembrano intenzionati a non mettere sul piatto per Okafor nessuna prima scelta. Mirotic sempre in lista per la partenza.

14.28 – Secondo Marc Stein i Sixers cercheranno la migliore offerta possibile per Okafor ma la destinazione preferita dal centro ex Duke è Chicago, sua città natale.

Dopo i primi grandi movimenti dei giorni passati (la trade Ibaka-Ross, la trade Lou Williams-Corey Brewer e soprattutto l’approdo di DeMarcus Cousins ai Pelicans), nella giornata di mercoledì 22 si sono raggiunti altri due accordi: Washington ha preso Bogdanovic e McCollough dai Nets per Nicholson, Thornton ed una prima scelta protetta dei 2017 mentre Atlanta ha preso Ilyasova dai Sixers in cambio di Tiago Splitter, una seconda scelta del 2017 (via Miami) e uno scambio di seconde scelte tra quella di Golden State (detenuta da Phila) e quella degli Hawks. Nella nottata le voci più insistenti avvicinandosi alla Trade Deadline sono quelle riguardanti la ricerca di seconde scelte da parte di Washington e Lakers rispettivamente per Trey Burke e Nick Young, la possibilità per i Mavs di lasciar partire Bogut (Celtics?) e Deron Williams (Cavs o Jazz?) e soprattutto i rumors sulla partenza da Phila di Jahlil Okafor.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.