Manu Ginobili: “Mi prendo 3-4 settimane per scegliere cosa fare. Devo capire come mi sento, se continuare a giocare oppure smettere e stare con la mia famiglia”

NBA News

I Golden State Warriors mandano al tappeto i San Antonio Spurs anche in gara 4, 129-115 è il punteggio finale: i Warriors strappano così il biglietto per le tanto attese Finals NBA.

Gli Spurs chiudono una fantastica stagione ad un passo dal traguardo finale, consapevoli di aver fatto il possibile pur senza Leonard, Parker, e dopo gara 3, anche David Lee. Popovich per l’ultima gara si è affidato a Manu Ginobili (autore di 15 punti e 7 assist), giunto alla sua 15^ stagione in maglia Spurs, stagione che, come lo stesso giocatore ha rivelato, potrebbe essere l’ultima da giocatore.

Queste le parole dell’argentino nel post partita:

Sento di avere ancora tanta benzina nel serbatoio. Ma non è questo che mi deve far decidere se continuare o meno; io devo capire come mi sento, se davvero voglio continuare e fare un’altra stagione. Ogni anno diventa sempre più dura per me. Mi prenderò 3 o 4 settimane per parlarne con mia moglie e decidere cosa fare. Devo scegliere tra due opzioni fantastiche, continuare a giocare a pallacanestro e fare ciò che amo, oppure stare a casa, con la mia famiglia, e godermi ogni giorno da padre. Sono due cose bellissime, qualsiasi cosa io decida, sarà meravigliosa, io sarò felice.

Fonte. espn

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.