horton-tucker anthony lakers

NBA – Talen Horton-Tucker torna in campo in maniera terrificante (e Jordan non è da meno)

Home NBA News

Nella notte, nel netto KO contro i Suns, i Los Angeles Lakers hanno potuto riabbracciare Talen Horton-Tucker, che settimana scorsa era finito nei protocolli anti-Covid. Non è stato esattamente un ritorno felice, sia perché i giallo-viola sono stati annichiliti davanti al proprio pubblico, sia perché THT ha giocato una pessima partita. Il giocatore dei Lakers ha anche pareggiato un record negativo di franchigia.

Horton-Tucker ha segnato solo 3 punti in 31′, tirando 1/13 dal campo e 0/8 da tre punti. L’ala giallo-viola ha pareggiato il record di franchigia per maggior numero di triple tentate senza segnarne nemmeno una.

Nella stessa partita, anche DeAndre Jordan ha giocato così male da entrare nella storia dei Lakers. In soli 15′ di utilizzo, il lungo ha avuto un plus/minus di -26: il secondo dato più basso dei giallo-viola in così pochi minuti dal 2000 ad oggi. In stagione è -92, sempre il secondo dato più basso tra i giocatori NBA che hanno giocato almeno 350′ totali. A differenza di THT, Jordan non aveva la scusa del rientro in campo dopo diversi giorni di assenza.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.