Pappas è straordinario e il Panathinaikos sconfigge il Fenerbahce sul filo di lana

Coppe Europee Eurolega

Panathinaikos Superfoods Atene – Fenerbahce Dogus Istanbul 70-68

(19-21; 17-23; 17-11; 17-13) 

La partita inizia bene per il Fenerbahce: nei primi minuti di gioco la formazione ospite conquista subito il +5, trascinata dai canestri di Melli e Wanamaker, ma greci non ci stanno e rispondono con Calathes. Gran parte del primo tempo è dominata proprio dal duello tra le due guardie americane, che portano avanti le squadre sul punto a punto, finché due triple di Datome sul finire del secondo quarto non regalano un parziale favorevole al Fener, che chiude in vantaggio per 44-36. Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo, il Panathinaikos stringe le maglie in difesa e in attacco si affida a Pappas: la guardia greca tiene a galla i padroni di casa contro gli attacchi della coppia Datome-Melli e gli uomini di coach Pascual chiudono il terzo quarto sul 53-55. Gli ultimi dieci minuti di gioco vedono le due squadre rincorrersi sul punto a punto fino agli sgoccioli, quando Vesely tiene a contatto i gialloblu, ma per i padroni di casa sale in cattedra Nikos Pappas. La guardia greca segna sei punti fondamentali negli ultimi due minuti, compreso il game-winner ad un secondo dalla fine, e il Pana supera i campioni d’Europa del Fenerbahce per 70-68.

TABELLINI

Panathinaikos: Pappas 24, Calathes 12, Singleton 6

Fenerbahce: Wanamaker 14, Melli 14, Datome 13

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.