Papanikolaou ufficiale al Barça, Moss conteso ora da quattro squadre

Home

barcelona papanikolaou

E’ arrivato stamattina l’annuncio ufficiale: il Regal Barcellona ha ingaggiato il greco Kostas Papanikolaou dall’Olympiacos. Il giocatore, i cui diritti sono di recente passati agli Houston Rockets (è stato scelto nel 2012 alla numero 58), ha raggiunto oggi l’accordo con il club spagnolo sulla base di un triennale da 5.5 milioni di euro complessivi, con un opzione sul quarto anno e 1.5 milioni al Barça come buyout.

Sul contratto è presente anche una doppia escape per la NBA nel caso, molto probabile, il giocatore un giorno riceverà offerte dagli USA o deciderà di unirsi ai Rockets: escape della cifra di un milione di euro per il 2014 e 750mila euro nel 2015.

L’affare però scatenerà anche un effetto domino per quanto riguarda David Moss, l’ala di Siena era promesso sposo al club blaugrana, ma l’arrivo di Papanikolaou esclude questa pista. Ora Moss sarebbe conteso da ben quattro squadre europee: l’Olimpia Milano in Italia e Olympiacos, Anadolu Efes e Unics Kazan all’estero. Per assicurarselo bisognerà versare 500mila euro delle tasche della Mens Sana. E’ forte l’interesse di Milano, che però sembra ora concentrata su Travis Diener, potrebbe arrivare l’accordo col playmaker ex Sassari prima del ritiro della Nazionale Italiana, subito dietro l’Unics Kazan, per il quale sarebbe forte la volontà di coach Trinchieri, che conosce il giocatore e lo vorrebbe con sè.

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.