Premi stagionali Serie A: Datome MVP, Polonara miglior under 22

Home

Gigi Datome MVP

 

Una giuria composta da allenatori, giocatori, general manager e giornalisti ha scelto l’MVP della stagione 2012/13, il migliori dirigente, il miglior allenatore e il miglior under 22. Le classifiche sono incredibilmente “dominate” dalla Cimberio Varese che, dopo aver conquistato la prima posizione durante la stagione regolare,  riesce a piazzarsi sul podio in tutti i quattro premi. A livello individuale, il protagonista è sicuramente Gigi Datome, autore di una stagione fantastica e nominato MVP (l’ultimo italiano a vincerlo era stato Danilo Gallinari). Achille Polonara, secondo molti futuro NBA, si aggiudica il titolo di miglior under 22 precedendo Alessandro Gentile e il compagno Andrea De Nicolao.

Ecco le classifiche complete:  

 

MVP

1) Luigi Datome (Acea Roma) 133 punti

2) Bryant Dunston (Cimberio Varese) 111 punti

3) Drake Diener (Banco di Sardegna Sassari) 64 punti

 

MIGLIOR ALLENATORE

1) Francesco Vitucci (Cimberio Varese) 182 punti

2) Massimiliano Menetti (Trenkwalder Reggio Emilia) 80 punti

3) Stefano Sacripanti (Juvecaserta) 77 punti

 

MIGLIOR UNDER 22

1) Achille Polonara (Cimberio Varese) 152 punti

2) Alessandro Gentile (EA7 Emporio Armani Milano) 119 punti

3) Andrea De Nicolao (Cimberio Varese) 97 punti

 

MIGLIOR DIRIGENTE

1) Alessandro Dalla Salda (Trenkwalder Reggio Emilia) 128 punti

2) Nicola Alberani (Acea Roma) 108 punti

3) Francesco Vescovi (Cimberio Varese) 78 punti

 

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.