Reggio controlla ed amministra : battuta Brindisi

Serie A News Recap

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – ENEL BRINDISI  67-63

(12-16, 27-34, 45-48, 67-63)

Reggio Emilia-Brindisi, in scena al Pala Bigi , è stato soltanto l’antipasto della serie playoff che ha visto impegnate rispettivamente la terza e la sesta forza del campionato. Per Reggio a riposo Lavrinovic e Silins, per Brindisi Denmon, in vista dei prossimi impegni.

mussini-reggio emiliaMays e Cervi aprono il match per le proprie formazioni. Match che, dopo 5 minuti, vede le due squadre sull’ 8-9 in favore gli ospiti. Cournooh segna la sua seconda tripla dell’incontro per il 13-8 della squadra ospite che sembra entrata in campo con maggiore motivazione. Primo quarto di gioco che si chiude col vantaggio di Brindisi per 12-16.

Secondo quarto che si chiude ancora nel segno di Brindisi ; Grissin Bon che non riesce a trovare il canestro con continuità e tira con medie sino ad ora davvero modeste. Mussini prova a smuovere i suoi con una bomba da 8 metri, ma inerzia che rimane ancora in mano alla squadra allenata da coach Bucchi. Entrambe le squadre non danno l’idea di mettere tutta la propria energia sul campo dimostrando più interesse per gli imminienti playoff piuttosto che alla partita odierna. Il secondo quarto che si chiude con l’Enel in vantaggio per 34 a 27 su una Grissin Bon fino ad ora evanescente sotto tutti i punti di vista.

Jacob Pullen - Enel Brindisi
Jacob Pullen – Enel Brindisi

Dopo l’intervallo lungo le due formazioni rientrano in campo ricalcando le false righe di un primo tempo davvero poco entusiasmante. Micheal Eric prova ad accendere la sfida inchiodando due poderose schiacciate in successione che portano i pugliesi sul +8 a metà terzo quarto. Match che sembra trovare maggiore intensità nella seconda parte del terzo quarto che si chiude col punteggio di 45-48. 

Rientrano forte i biancorossi con un Diener finalmente isprirato che guida la formazione di casa che infila un parziale di 9-0 per il provvisorio 54-48. A metà quarto quarto la Grissin Bon sembra essere diventata finalmente padrona del campo mettendo sul parquet carattere e determinazione. Le ottime prove in attacco di Pullen ed Eric non bastano a Brindisi, la Grissin Bon fa valere ancora una volta il fattore Pala Bigi : Reggio vince 67-63.

Le due squadre si ritroveranno il 19 maggio in gara 1 dei quarti di finale, ancora una volta in quel di Reggio Emilia, in una serie che sicuramente saprà regalare emozioni ed intensità ben maggiori dell’ultima giornata di questa Serie A Beko che vede le due formazioni classificarsi rispettivamente al terzo ed al sesto posto della graduatoria.

 

REGGIO EMILIA : Mussini 5,Chikoko 10, Polonara 11, Della Valle 4 , Pechacek, Pini, Kaukenas 11, Cervi 4, Diener 12,Rovatti ;Cinciarini 10.

Rimbalzi : 38 ( 10 Chikoko )

Assist : 14 ( 5 Diener )

T2: 16/31   T3:  7/23

BRINDISI : Pullen 17, Harper, Pacifico, James 6, Bulleri 2, Cournooh 8, Calò, Morciano, Zerini, Turner 5, Mays 7, Eric 18.

Rimbalzi : 24 ( 9 Mays)

Assist: 10 ( 3 Pullen )

T2: 15/36   T3: 6/22

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.