Eurobasket

Questa Slovenia è troppo anche per la Spagna: è Finale!

Home Nazionali

La Spagna di coach Sergio Scariolo deve arrendersi ad una Slovenia perfetta: si interrompe qui il percorso degli spagnoli, mentre gli sloveni volano alla Finale di Eurobasket 2017.

La  gara ha un inizio equilibrato. Dopo i primi minuti firmati Gasol e Randolph, le squadre faticano a trovare la via del canestro: a sbloccare il risultato in favore della Slovenia è Blazic, che pone fine al digiuno segnando la tripla del 2-6. Rubio riporta subito gli spagnoli a contatto e le due formazioni si rincorrono fino alla fine del quarto, quando una Slovenia dalla mano calda dalla linea dei tre punti strappa il +6,19-25. La seconda frazione di gioco si apre con il contro-parziale della Spagna, che guidata da Hernangomez torna subito pericolosamente a contatto. A mettere una pezza per gli sloveni è Luka Doncic, che con due triple ravvicinate sblocca l’attacco ospite, fermo da diversi possessi. Le risposte di Pau Gasol si scontrano contro il duo  Prepelic-Zagorac, che permette agli uomini di coach Kokoskov di tornare negli spogliatoi in vantaggio, 45-49.

Fonte: fiba.basketball

Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo, la situazione precipita per la squadra di coach Scariolo. Le percentuali da oltre l’arco calano vertiginosamente, complice una gran difesa della Slovenia che, grazie alla coppia Dimec- Randolph in attacco, scollina presto la doppia cifra di vantaggio. La Spagna si affida ai fratelli Gasol per cercare di non perdere completamente il controllo della gara, ma Doncic difende su entrambi i lati del campo il vantaggio sloveno fino alle ultime battute del quarto, che si conclude con un parziale di 12-24 per il 57-73.  Gli ultimi dieci minuti di gioco sono una pura formalità per gli uomini di coach Kokoskov: i tentativi della Spagna di rientrare in partita sono annullati dalla perfetta gestione degli sloveni, che conquistano la finale di Eurobasket 2017.

TABELLINI

SPAGNA – SLOVENIA 72-92

Parziali: 19-25; 26-24; 12-24; 15-19

Spagna: Rodríguez 9, Rubio 13, M. Gasol 12+10, J. Hernangomez 5, P.Gasol 16, W. Hernangomez 6, Sastre 3, Oriola 2.

Slovenia: Randolph 15, Dragic 15, Nikolic 7, Prepelic 13, Blazic 7, Zagorac 7, Dimec 7, Doncic 11+12+8a

  •  
  •  
  •  

5 thoughts on “Questa Slovenia è troppo anche per la Spagna: è Finale!

  1. Clamorosa vittoria. Dominata ancora di più di quello che dice il punteggio, perchè Dragic non ha giocato benissimo per 3/4, ma questo ha permesso a Doncic di salire maggiormente in cattedra, trovando protagonisti inaspettati come Vidmar, Zagorac e Dimec.Da menzionare Kokoshow che ha preparato e condotto la partita molto bene. In difesa  è riuscito a creare una palude intorno ai due Gasol, a costo di concedere qualcosa al tiro. In attacco ha sfruttato le abilità di Doncic per pescare l’uomo negli angoli e colpire la difesa iberica nei suoi punti deboli, ossia costringere i due Gasol a correre per il campo.

  2. Non ho avuto l’onore, se qualcuno vuole postare la foto…Ma se la Slovenia finisce in finale con la Serbia ed entrambe le nazioni nel frattempo si riuniscono vince automaticamente la Nuova Jugoslavia senza match? Non ci dormirò la notte.

  3. Immaginavo che l’assenza di Llull prima o poi l’avrebbero scontata, considerato il nullo apporto del vecchio Navarro in questa partita erano praticamente senza tiratori puri.

    Slovenia squadra quadrata, si parla molto della coppia Dragic-Doncic ma il segreto è nella condizione dei giocatori di contorno, oltre al fatto che con furbizia hanno passaportato Randolph (senza alcun legame con la Slovenia), un’ala che coniuga talento e atletismo che a livello europeo è un’arma illegale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.