Zach LaVine ha scoperto della firma di Billy Donovan mentre streammava Call of Duty

Home NBA News

Nella serata italiana di ieri i Chicago Bulls hanno annunciato la firma di Billy Donovan come nuovo allenatore, dopo aver licenziato Jim Boylen un mese fa. Tra i primi a commentare la notizia c’è stato anche Zach LaVine, stella della squadra che nell’ultima stagione ha segnato 25.5 punti di media.

La guardia dei Bulls l’ha scoperto come tutti gli altri, semplicemente guardando il telefono mentre era impegnato a trasmettere in streaming su Facebook una partita a Call of Duty. “Davvero un buon allenatore” è stato il primo commento di LaVine, questa la sua reazione completa in live:

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.