Il Fenerbahce vince anche gara-2 ipotecando così la serie

Pubblicato il  

PANATHINAIKOS – FENERBAHCE 75-80

(20-22; 23-23; 16-18; 16-17)

Parte forte il Pana+10 (16-6), con Singleton e Rivers protagonisti. Bogdanovic guida la rimonta dei suoi, riavvicinando il Fener ad un solo punto di distanza. 16-15 a 2:48 dalla prima sirena. I padroni di casa faticano a trovare la via del canestro e la squadra di coach Obradovic allunga il proprio break arrivando sul 16-20. E’ il solito Singleton ad interrompere il digiuno offensivo del Pana che chiude sotto 20-22 il primo quarto. Avvio di seconda frazione in cui è l’equilibrio a farla da padrone. 32-30 a metà periodo. Bogdanovic e James si rispondono canestro su canestro, ma è la tripla di Kalinic a 36” dall’intervallo a mantenere avanti il Fenerbahçe. Dopo 20’ ospiti in vantaggio 43-45.

Udoh da due per il +4 ospite, 43-47, con il canestro di Bourousis e la tripla di Rivers a riportare i greci in vantaggio (48-47). Pappas impatta a quota 50 ma il Fener riesce ad allungare nuovamente: tripla di Dixon ed ospiti sul 54-61. Terzo quarto che va in archivio sul 59-63. James Gist si prende la scena in avvio di ultimo quarto segnando tre canestri in fila e portando il Pana sul 68-65. Time out Obradovic a 6:30 dal termine. Bogdanovic per il -1 ospite, 68-67, ma è il primo canestro della gara di Datome a rimettere avanti il Fener. 68-69 a meno di 5’ dalla fine. La tripla di Bogdanovic dà il +6 ai suoi, (68-74), con il Pana che riesce a restare in partita grazie ai canestri di James, Singleton e Bourousis. 75-76 a meno di 1’ dall’ultima sirena. Rivers fallisce la tripla del sorpasso ed i liberi di Dixon e Sloukas chiudono la partita. Vince il Fener 75-80 ipotecando così la serie.

PANATHINAIKOS: James 22, Singleton 14, Bourousis 13.

FENERBAHCE: Bogdanovic 25, Udoh, 22, Dixon 14.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.