Kyle Lowry dopo Gara-3: “Ci hanno fatto il c**o, ma possiamo ancora vincere la serie”

NBA News

Gara-3 è andata nel peggiore dei modi per i Toronto Raptors, che sono stati sconfitti per 104-77 dai Milwaukee Bucks e sono andati sotto 2-1 nella serie che li vedeva super-favoriti alla vigilia. I canadesi sono stati ancora una volta traditi dalle loro stelle, Kyle Lowry e DeMar DeRozan hanno infatti segnato 21 punti in due: 13 il primo con 4/10 dal campo, solo 8 il secondo con addirittura 0/8 in quella che probabilmente è stata la sua peggior prestazione in carriera ai Playoffs.

Nel post-partita, Lowry ha commentato con fin troppa onestà il match, ma si è detto fiducioso per le prossime gare:

Ci hanno fatto il c**o. Penso che possiamo vincere ancora la serie, non è finita. In questo momento fa schifo, è terribile. E’ una sensazione terribile per come ci hanno fatto il c**o. Terribile. Quindi meglio che ci riprendiamo. Se non lo faremo, questa sensazione terribile tornerà. La nostra fiducia in noi stessi non è cambiata, andrà bene. Sabato dobbiamo scendere in campo e fare quello che dobbiamo fare.

Un concetto non troppo diverso lo ha espresso anche PJ Tucker:

Ci hanno preso a calci in c**o. A calci in c**o. Punto.

Francesco Manzi

Milano native. Laureato in Scienze Politiche all’Università Statale di Milano, studente di Comunicazione per le Organizzazioni e le Imprese all’Università Cattolica del Sacro Cuore. Tifoso degli Orlando Magic e dell’AC Milan, fondatore di BasketUniverso con una passione smodata per sport e musica rap.

  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Inizia la discussione!