Paura per Ryan Anderson! Scontro con Wallace, finisce immobile a terra

Home

ryanMomenti di panico per Ryan Anderson: il lungo tiratore dei New Orleans Pelicans, dopo uno scontro con Gerald Wallace, è rimasto immobile sul parquet, fino all’arrivo dei soccorsi, che l’hanno portato d’urgenza all’ospedale di Boston.

All’apertura del quarto periodo, dopo un canestro in contropiede di Phil Pressey (Celtics), Anderson si stava smarcando per ricevere la rimessa, ma non ha visto Gerald Wallace che stava andando di corsa a pressare sul play di New Orleans, finendo per scontrarsi con la sua spalla.

Da quel momento, il giocatore è rimasto esanime a terra, in grado di muovere solo le mani. Si è temuto il peggio (paralisi?) ma dall’ospedale di Boston giungono notizie confortanti: solo una botta.

Le parole di Gerald Wallace, che è riuscito a parlare con Anderson:

He said he was all right

In attesa di importanti conferme, auguriamo una buona guarigione al giocatore dei Pelicans, che finora stava disputando un’ottima stagione (quasi 20 punti di media e 6,5 rimbalzi a notte).

Il video dell’incidente

 

[banner]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.