Il Pana crolla nel terzo quarto: vittoria sofferta ma meritata per lo Zalgiris

Coppe Europee Eurolega

ZALGIRIS KAUNAS – PANATHINAIKOS 80-74

(10-20; 21-13; 33-14; 16-27)

Alla Zalgirio Arena di Kaunas parte meglio il Pana avanti di 7, 8-15, con Calathes e Lojeski a guidare l’attacco greco. I padroni di casa non reagiscono al parziale ospite e la tripla di Chris Singleton chiude i primi 10 minuti di match. 20-10. Avvio di seconda frazione in cui si sveglia lo Zalgiris che ricuce le distanze grazie ad un mini break di 7-2: meno 5 lituano, 17-22. La tripla di Pangos riavvicina ad un solo possesso le due squadre (24-27), con i lituani che completano un ottimo secondo quarto chiuso dal canestro da due punti di Ulanovas. Intervallo lungo, 33-31 ospite.

Aaron White impatta sul 39-39 prima del break che spacca in due la gara: parziale Zalgiris di 18-3 con assoluti protagonisti Jankunas e Pangos. 2:21 alla fine del terzo periodo e lituani avanti 57-42. Il black-out greco non si arresta e a 10 minuti dalla sirena finale i padroni di casa conducono 64-47Pappas scuote i suoi e con 14 punti in fila riporta praticamente da solo il Pana sotto la doppia cifra di svantaggio. Kc Rivers spalleggia il compagno ellenico e gli ospiti arrivano a meno 6, 70-64, con 5:07 sul cronometro. La rimonta si ferma qui poiché i lituani rimettono a distanza di sicurezza il Pana ed i liberi di Micic chiudono il match. Vince lo Zalgiris 80-74.

ZALGIRIS: Jankunas 17, White 13, Pangos 12.

PANA: Pappas 16, Singleton 15, Rivers 11.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.