Al Horford pronto a diminuirsi lo stipendio per favorire i Boston Celtics

Home NBA News

Al Horford ha firmato nell’estate 2016 fa un quadriennale con i Boston Celtics per 113 milioni di dollari totali: di cui 28 abbondanti in questa stagione e oltre 30 nella prossima, che sarà però una Player Option. Ciò significa che, se il giocatore vorrà, potrà diventare free agent con un anno di anticipo.

Secondo quanto scritto dal Boston Herald, Horford vorrebbe proprio uscire dal contratto con un anno di anticipo, però non per firmare con un’altra franchigia: il centro punterebbe invece a firmare di nuovo con i Celtics a condizioni economiche più vantaggiose per la squadra, riducendosi di fatto lo stipendio. Con Kyrie Irving che potrebbe lasciare Boston in free agency, sarà infatti importante avere tanto spazio salariale per mantenere la squadra competitiva. Horford, che ha 32 anni ed è all’interno del primo vero “contrattone” della carriera (l’accordo precedente con Atlanta era di “solo” 60 milioni in 5 anni), potrebbe dunque fare un sacrificio per il bene della franchigia.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.