All-Star Sunday Recap: l’Ovest trionfa per 196-173; Westbrook è l’MVP

NBA Recap

Va in scena l’appuntamento Domenicale dell’All Star Game 2016, l’ultima edizione per il Black Mamba, Kobe Bryant (10 punti, 7 ast, 6 rim), il quale al termine dell’incontro ha potuto apprezzare la standing ovation dell’Air Canada Center. E’ l’Ovest ad avere la meglio sull’Est con il punteggio di 196-173.

Russell Westbrook è stato nominato MVP per il secondo anno di fila: la pointguard di OKC ha realizzato 31 punti aggiungendo anche 8 rimbalzi, 5 assist e 5 rubate, risultando il migliore del Team West assieme a Curry (26 punti), Durant e Harden (23 punti) e Davis (24 punti). Non bastano all’Est i 41 punti di un incredibile Paul George (16/26 dal campo); per l’Est in doppia cifra anche Lebron James e Anthony, entrambi 13 punti, Lowry, 14 punti+10 ast, DeRozan, 18 punti, Wall, 22 punti, e Drummond, 16 punti.

Di seguito la Top 10 dell’All-Star Sunday:

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.