Anthony Davis ha due destinazioni preferite, dove potrebbe rinnovare il contratto

Home NBA News

Anthony Davis non avrà voce in capitolo per decidere in quale squadra finirà quando i New Orleans Pelicans decideranno di scambiarlo: potrà però, per vie traverse, influenzare le trattative facendo circolare notizie riguardo le proprie preferenze, visto che il suo contratto scade nell’estate 2020 e potrebbe dunque diventare free agent tra un anno.

Come riportato da The Athletic, Davis avrebbe due destinazioni preferite tra le quattro che hanno mostrato maggiore interesse per lui: Los Angeles Lakers e New York Knicks. I giallo-viola sono la squadra che è stata più accostata al lungo dei Pels negli ultimi mesi, hanno assets per una eventuale trade ed AD condivide l’agente Rich Paul con LeBron James. I Knicks sembrano in rampa di lancio e possiedono la terza chiamata assoluta al prossimo Draft, che in caso di mancato scambio sembrerebbero intenzionati a spendere per RJ Barrett.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.