Barcelona, coach Pesic: “Qui non puoi solo vincere le partite, devi vincere i titoli. Navarro una leggenda”

Eurolega Home Spagna

Svetislav Pesic, coach del Barcelona, non ha un compito semplice perché i blaugrana arrivano da qualche stagione disastrosa a livello europeo e lui dovrà riportare i catalani quanto meno tra le prime otto.
In un’intervista sul sito del Barça ha parlato di mercato, del ritiro di Juan Carlos Navarro e degli obiettivi per la prossima stagione.

MERCATO

“Sembra che abbiamo apportato molti cambiamenti, ma in effetti abbiamo cambiato solo due giocatori che sono stati fondamentali l’anno scorso, cioè Koponen e Moermann. Invece, abbiamo firmato giocatori con esperienza da EuroLeague come Kevin Pangos, Chris Singleton e altri che hanno fatto molto bene in ACB (Kyle Kuric e Artem Pustovyi n.d.r.)“.

RITIRO DI NAVARRO

“Sono sicuro che questa è stata una delle decisioni più difficile che ha dovuto prendere nella sua vita. Nella mia intera carriera di allenatore, non ho incontrato un giocatore che è desideroso di scendere sul parquet e di godere del gioco del basket più di Navarro. Ho avuto la fortuna e il privilegio di poter essere il suo allenatore in due diverse fasi e vincere tutto con lui. È diventato una leggenda, non solo per i titoli, ma anche per il suo stile di gioco unico, sia con il Barça che con la nazionale spagnola. “

OBIETTIVI E NUOVA STAGIONE

“Ci stiamo preparando per una stagione entusiasmante. A Barcellona, ​​non solo devi vincere le partite, ma anche i titoli. Dobbiamo prepararci coraggiosamente. Una delle cose più importanti sarà per i nostri giocatori di riprendersi dai problemi fisici che potrebbero aver avuto. Questa sarà la prima stagione senza Navarro e tutti i ragazzi devono essere pronti mentalmente, tatticamente e fisicamente per i giochi decisivi. I nostri tifosi saranno il nostro sesto uomo”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.