Clamoroso a Detroit: Josh Smith tagliato, è free-agent

Home NBA News

Pazzesca indiscrezione dagli Stati Uniti: i Pistons hanno tagliato quello che doveva essere il loro uomo-franchigia, Josh Smith.

Josh Smith liberato dai Detroit Pistons.
Josh Smith liberato dai Detroit Pistons.

I Pistons quest anno vanno male, per non dire malissimo. Doveva essere un anno in cui risalire la china con l’arrivo di Stan Van Gundy e una serie di giocatori (o meglio, tiratori) funzionali al gioco dell’ex-allenatore di Orlando. Contro le aspettative, tuttavia, la squadra di Detroit è impantanata nei bassifondi della Eastern Conference, non certo la più competitiva, a dimostrazione del valore del team in questo momento. Con un bilancio di 5 vittorie al fronte di 23 sconfitte (0.179), Motor City condivide con New York e Minnesota il secondo peggior record dell’intera lega. Ma qual è il vero problema della squadra?

Sicuramente per trovarli tutti sarebbe necessario stilare una vera e propria lista, ma la dirigenza biancorossa ha identificato la causa maggiore nella pessima stagione di Josh Smith, uno dei “three-big” di Detroit. L’ex-Atlanta, arrivato nel 2013 per essere il go-to-guy di Detroit e rilanciare i Pistons dopo annate deludenti, è stato tagliato pochi minuti fa. Tagliato, ovvero lasciato libero senza ottenere pedine di scambio. Ecco il tweet del solito Adrian Wojnarowski:

Il 29enne di Joshua Park sta vivendo la peggior stagione della sua carriera con 13.1 punti e 7.2 rimbalzi a partita. Smith non è mai stato uno scorer affidabililissimo, ma le percentuali con cui sta tirando fanno inorridire gli appassionati di pallacanestro: 39% da due, 24% da tre e un misero 46% ai liberi, motivi per cui Van Gundy gli stava preferendo Drummond e Monroe. Indubbiamente ora non ci sarà più l’imbarazzo della scelta…

La grande domanda è: what’s up next? Si vocifera già di un possibile accordo tra Smith e la dirigenza di Sacramento, dove J-Smoove si unirebbe al folle progetto della difesa a quattro, ma ad ora sono solo fantasiose suggestioni.

Seguiranno aggiornamenti sul caso.

  •  
  •  
  •  

1 thought on “Clamoroso a Detroit: Josh Smith tagliato, è free-agent

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.