Doellman è un diversivo e la Virtus prepara il grande colpo nell’ombra?

Serie A News

Non sarà Justin Doellman il famoso “4” straniero a lungo cercato dalla Virtus. E’ notizia degli ultimi minuti di un’eventuale nuova offerta dei bianconeri, stimata intorno ai 450’000€ a fronte di una richiesta di 650’000€ da parte dell’agenzia del giocatore, il tutto secondo Spicchi d’Arancia. Ma come vi avevamo anticipato settimana scorsa, anche oggi è arrivata secca la smentita da fonti dirette vicine al giocatore, riferito in Esclusiva a Basket Universo. Doellman non è mai stato trattato dalla Virtus e si è avuto solo un interessamento nel lontano mese di giugno. Come negli altri casi estivi, la società si sta muovendo nell’ombra per cercare il profilo adatto, lasciando parlare i fatti e le firme senza perdersi a rincorrere le voci sui vari Ragland, Fesenko, Sims, Burns e compagnia.

Con l’inizio della stagione NBA alle porte appare poi inverosimile cestinare improvvisamente due mesi di attendismo, considerando i prossimi tagli delle franchigie alla fine della pre-season. Indubbiamente i prezzi sono destinati a scendere a causa della maggiore disponibilità di giocatori che si troveranno fra pochi giorni sul mercato, e solo allora probabilmente sapremo il reale asso che estrarranno dalla manica Bucci e Trovato. 

  •  
  •  
  •  

2 thoughts on “Doellman è un diversivo e la Virtus prepara il grande colpo nell’ombra?

  1. Il 4 della Virtus arriverà dalla chiusura degli ultimi training camp NBA. Qualche veterano che vorrà fare un giro in Europa.Doellman, oltre all’alto stipendio, è molto ricercato in Spagna per via del passaporto. Tempo fa si vociferava Valencia, che giocando l’Eurolega avrebbe un bel po di argomenti da mettere sul piatto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.