Due franchigie su Bogdan Bogdanovic dopo la trade saltata tra Kings e Bucks

Home NBA News

Nelle prossime ore si delineerà il futuro di Bogdan Bogdanovic, restricted free agent dopo che la trade di qualche giorno fa tra Sacramento Kings e Milwaukee Bucks è saltata quando sembrava ormai chiusa. Il serbo potrà firmare con qualsiasi squadra, ma i Kings potranno pareggiare l’offerta e tenerselo stretto, cosa comunque improbabile visto lo scarso spazio salariale della franchigia.

Si vocifera che Bogdanovic sia in cerca di un contratto di 4 anni da circa 72 milioni di dollari, cifre non compatibili con la maggior parte delle contender. Se dovesse abbassare le proprie pretese, però, tra le squadre interessate ci sarebbero i Los Angeles Lakers, in cerca di nuovi comprimari da aggiungere dopo le probabili tante partenze di questa offseason. Oltre ai giallo-viola, che avevano già cercato Bogdanovic prima della scorsa trade deadline, sul giocatore secondo The Athletic ci sarebbero anche gli Atlanta Hawks. Questi ultimi non avranno problemi economici: sono infatti la squadra con maggiore spazio salariale dell’intera NBA.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.