Ergin Ataman: “Ho ricevuto centinaia di insulti e sentito blasfemie che mi fanno vergognare dell’umanità”

Coppe Europee Estero Eurolega Home

Ergin Ataman, coach dell’Anadolu Efes Istanbul, condanna il comportamento dei tifosi del Fenerbahce nella conferenza stampa postpartita di gara 1:

Ho ricevuto centinai di insulti e offese via social media, ho sentito blasfemie e parole che mi fanno vergognare dell’umanità stessa. Non andrò alla Ulker Arena.

L’Efes è stato sconfitto a domicilio dal Fenerbahce di Obradovic con il punteggio di 73-56, gara 2 è in programma domani sempre in casa dell’Efes: la serie proseguirà poi nella Ulker Arena, dimora del Fenerbahce (g3 il 13/06, g4 il 15/06). La serie è al meglio delle 7 partite.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.