Eurobasket 2013: Seconda fase, gruppo F: La Croazia archivia la pratica Finlandia

Home

{23845BC1-432F-431D-A499-F1067AA15FD2}flexible

 

CROAZIA – FINLANDIA     88-63

Comincia alle 14.30 il gruppo F dell’Eurobasket 2013, ovvero il girone in cui figurano Spagna, Croazia, Slovenia, Finlandia, Grecia e la nostra nazionale italiana. La Croazia ci arriva dopo aver ottenuto la qualificazione all’ultima partita contro la Repubblica Ceca, mentre la Finlandia è forse la più grande sorpresa della competizione dopo l’Italia; il match sulla carta sarebbe senza storia, però… non c’è nessun però, la gara si risolve tra la fine del primo quarto e l’inizio del secondo: dal 9-8 finlandese al 7′ si passa al 30-12 croato al 15′, con la squadra di coach Repesa che cavalca un Rudez in grande spolvero (sue le due triple che danno il via al parziale). Da qui in poi è un monologo croato, con Tomic e Bogdanovic che diventano praticamente infallibili sotto la regia di Ukic; I balcanici arrivano a toccare il +33 dopo 35 minuti grazie alle ampie rotazioni che non fanno calare l’intensità, mentre dall’altra parte Koponen non ne azzecca una e i suoi compagni lo seguono a ruota. Sul finale un paio di canestri di Huff rendono il divario un pò meno ampio ma che comunque si assesta sui 25 punti finali.

MVP Damjan Rudez: dopo essere stato l’eroe nell’overtime contro la Slovenia, anche oggi si è dimostrato un ottimo tiratore con un 5/8 dalla distanza.

Tabellini: Rudez 17, Bogdanovic 15, Ukic, Tomic 11; Huff 10, Rannikko, Koivisto, Kotti 8.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.