Finale al cardiopalma in Sicilia: Dominique Johnson decide la partita

Serie A2 Recap

Capo d’Orlando – Apu OWW Udine 92-95

(16-19; 31-24; 28-27; 17-23)

Partita subito in salita per i padroni di casa, che si trovano in svantaggio sul risultato di 4 a 12 dopo la tripla di Nobile e 4 punti di Italiano. Capo d’Orlando prova a ridurre lo svantaggio grazie alla coppia di americani Floyd-Johnson che trascina i padroni di casa fino al -4: le triple di Laganà e Floyd completano la rimonta per la squadra siciliana, che chiude un parziale di 14-0. Si sbloccano gli attacchi di entrambe le squadre nel secondo quarto: sul risultato di 28 a 19 Antonutti prima e Giuri dall’arco poi provano a dare la carica ai bianconeri e Nana Foulland, con 5 punti, permette ai suoi di portarsi sul -4.
Udine riesce anche a pareggiare il punteggio sul 40 pari, ma Capo trascinata ancora da un ottimo Floyd chiude avanti per 47-43 all’intervallo.

Nel terzo quarto Fall e Floyd rispondono agli assalti degli avversari: il canestro di Pellegrino, dopo i 4 punti consecutivi di Antonutti valgono il -1, ma Xavier Johnson trova un canestro dall’arco e i padroni di casa si portano sul 59-55. La partita prosegue in equilibrio, con l’Orlandina che prova a scappare dopo un mini-parziale di 5 a 0, ma Udine rientra fino al -3 grazie alle conclusioni dalla lunetta di Foulland e Giuri. Il canestro di Xavier Johnson da tre punti vale l’83 a 75, Nell’ultimo quarto sale in cattedra Johnson per l’Apu, che realizza 7 punti e permette ai suoi di rientrare fino al -1: Udine completa un parziale di 4-15 e si porta sul risultato di 87 a 90 dopo la tripla messa a segno da Italiano. Xavier Johnson pareggia il risultato per l’Orlandina quando mancano 2 minuti sul cronometro, ma Johnson e Foulland dalla lunetta allungano sul +3.

Italiano commette il quinto fallo su X. Johnson da tre quando mancano 7 secondi: l’americano fa 3/3, ma dopo il timeout voluto da coach Boniciolli è Dominique Johnson a realizzare un canestro da tre a 2 secondi dalla sirena che chiude definitivamente la gara.

 

Tabellini

Capo d’Orlando: Taflaj 4, Gay, Floyd 26 (+12a), Lagana’ 11, Johnson 33 (+9r), Tintori, Bellan 11, Fall 6, Moretti 4, Ravi n.e., Dell n.e., Triassi n.e., Ellis n.e. All: Marco Sodini

Udine: Johnson 16, Deangeli 6, Amato 1, Antonutti 18, Mobio, Foulland 14 (+8r), Giuri 16, Nobile 3, Pellegrino 4, Italiano 20, Agbara n.e. All: Matteo Boniciolli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.