I Celtics cercano l’assistente perfetto per Rajon Rondo, potrebbe essere il vero colpo dell’estate?

Home

20130819-161225.jpg

Rajon Rondò è uno dei giocatori più chiacchierati della NBA, più volte avrete sentito parlare del suo carattere e della sua personalità molto particolare, a dir poco. Va detto anche che RR9 deve ringraziare molto Doc Rivers, senza una figura così carismatica, vincente e solida non possiamo essere sicuri che il playmaker dei Celtics sarebbe diventato ciò che è oggi. A questo vanno aggiunte altre personalità molto importanti per il miglioramento di Rajon e, soprattutto, per la sua crescita mentale, inutile fare i nomi.

Detto ciò, qualcosa a Boston è cambiato (a dir il vero, molto più di qualcosa), la societàc teme quindi che Rondo sentendosi più libero perché non più circondato dai precedenti personaggi possa esagerare, in tutti i sensi. Ecco che, per evitare questi problemi e per continuare a farlo crescere, si sta pensando di ingaggiare un assistente solo ed esclusivamente per lui. Una persona imponente e da lui rispettata, magari un vincente del passato, o comunque una personalità davvero importante che possa essere rispettata da Rondo. Un personaggio che riesca a gestire Rajon, che goda della sua fiducia e che riesca a farlo crescere indirizzandolo sulla retta via.

Questa mossa della società non va affatto sottovalutata, se riesce, potrebbe essere il vero colpo dell’estate in casa Celtics.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.