I Grizzlies tagliano Fab Melo, i Raptors rilasciano Quentin Richardson

Home

081513_fab-melo_600

Movimenti minori in NBA: i Memphis Grizzlies hanno annunciato il taglio del centro brasiliano Fab Melo, prodotto di Syracuse che aveva fatto ben sperare i Boston Celtics salvo poi rivelarsi al momento un flop e quindi essere scambiato in cambio di Donte Greene. Nella propria stagione da rookie, giocata prevalentemente in D-League, Melo ha mantenuto 1.2 punti e 0.5 rimbalzi di media. Su di lui ci sarebbe l’interesse dei Philadelphia 76ers.

I Toronto Raptors invece hanno rilasciato Quentin Richardson, guardia, arrivato in Canada nell’ambito della trade che ha portato Andrea Bargnani a New York. Richardson, che fino a quest’anno riceveva ancora soldi dagli Orlando Magic, che lo avevano tagliato un paio di stagioni fa, non vestirà nemmeno una volta la casacca dei Raptors.

I Brooklyn Nets sottoporranno ad un workout Kyle Hunt, visto nell’ultima stagione in Uruguay con la maglia dell’Olimpia. I Cleveland Cavaliers hanno firmato con un contratto non garantito il lungo Kenny Kadji, uscito dall’Università di Miami quest’anno ma rimasto senza scelta. Il giocatore parteciperà quindi al training camp con la squadra.

I Boston Celtics hanno aggregato al proprio roster in vista del training camp Chris Babb, rookie senza scelta al Draft uscito da Iowa State, e Kammron Taylor, guardia di 29 anni nell’ultima stagione in Germania con il Ludwigsburg.

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.