I Magic vogliono Bledsoe, pronti ad offrire Afflalo

Home
Eric Bledsoe, al centro delle voci di mercato da qualche mese
Eric Bledsoe, al centro delle voci di mercato da qualche mese

Rumors di mercato sull’asse Orlando-Los Angeles, sponda Clippers. I Magic avranno la seconda scelta assoluta al prossimo Draft e sembravano sicuri di scegliere Trey Burke, playmaker da Michigan tra i più promettenti in questa classe. La franchigia della Florida però è molto allettata dall’idea di poter aggiungere al proprio roster l’esplosivo playmaker Eric Bledsoe, vice di Chris Paul ai Clips.

Per arrivare a Bledsoe, che dunque escluderebbe la chiamata di Burke visto che i Magic in quel ruolo sarebbero coperti con Jameer Nelson e il nuovo innesto, Orlando sarebbe pronta ad offrire Arron Afflalo, uno dei migliori della squadra e sicuramente miglior marcatore. Afflalo, guardia di 27 anni, è arrivato la scorsa estate in Florida nell’ambito dello scambio che portò Dwight Howard ai Lakers; nella sua prima stagione con i Magic l’ex giocatore dei Denver Nuggets è stato capace di segnare 16.5 punti di media, chiudendo anzitempo la stagione per infortunio (64 i match disputati). Insieme a Bledsoe, l’idea sarebbe quella di portare ad Orlando anche Caron Butler, ala dal contratto pesante e in scadenza la prossima estate. Lo scambio è ancora ipotetico, certo è che, se dovesse concretizzarsi, i Clippers otterrebbero una guardia affidabile e i Magic potrebbero selezionare al Draft uno tra Ben McLemore e Victor Oladipo, essendo rimasti scoperti in quel ruolo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.