Italbasket, Gigi Datome: “Non dovevamo arrivare quarti ma inutile pensare al passato”

Eurobasket 2022 Home Nazionali

Il capitano dell’Italbasket, Gigi Datome, ha presentato la partita degli ottavi di finale degli Europei contro la Serbia.

Domani alle 18 a Berlino gli Azzurri affronteranno la squadra favorita per la vittoria del torneo. Le parole dell’ala sarda prima del match, come riportate dall’ufficio stampa della FIP.

Comincia una nuova fase, quella in cui non si può sbagliare. Avremmo voluto conseguire un piazzamento migliore a Milano ma ora è inutile guardare indietro. La Serbia è una squadra forte ma sono al mio sesto europeo e l’esperienza mi ha insegnato che nelle fasi ad eliminazione diretta ogni dettaglio conta e nessuno può permettersi di sottovalutare gli avversari. Abbiamo un giorno e mezzo per riposare e farci trovare pronti. Già ad Amburgo abbiamo saggiato le qualità dei serbi pur non sfigurando, anzi. Siamo qui e vogliamo provarle tutte per andare avanti.

Italia – Serbia: dove vederla in tv e in streaming

Stefano Tonut: “Anche l’anno scorso la Serbia era favorita…”

Nicolò Melli: “Come metterli in difficoltà? Pensando a noi”

Achille Polonara: “Non siamo a Berlino per fare i turisti”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.