pozzecco italbasket

Italbasket, Pozzecco potrebbe saltare dopo il flop al Pre-Olimpico?

Home Nazionali Olimpiadi 2024

Gianmarco Pozzecco ha ricevuto una marea di attestati di stima da parte di Gianni Petrucci e l’ha confermato alla guida dell’Italbasket almeno fino a fine settembre 2025, quando si giocherà il Campionato Europeo. Però la situazione potrebbe cambiare dopo l’avventura negativa a San Juan de Puerto Rico, terminata senza nemmeno essere riusciti a raggiungere la finale e con 1 vittoria in 3 partite, tra l’altro ottenuta contro l’impresentabile Bahrain.

Petrucci è convinto di continuare con il Poz, ma molto dipende da come andranno le elezioni alla presidenza FIP di questo autunno, perché il cambio ai vertici potrebbe portare anche al cambio in panchina, viste le parole di Guido Valori, concorrente di Petrucci alla corsa alla presidenza FIP, a Il Corriere della Sera: “Quando si perde è obbligatorio cambiare”.

L’attuale Presidente FIP non è d’accordo e replica come di seguito:

“Da questo risultato dobbiamo analizzare e ripartire. Non auto-assolverci. La mia fiducia in Pozzecco resta immutata. Con la parte tecnica, Datome, Trainotti, c’è un programma che sarà portato in consiglio federale. Valutando anche l’ottimo risultato del Mondiale under 17. Ci deve essere sempre fiducia nel futuro. Nella vita c’è sempre un ‘secondo tempo’ “.

Insomma, per il momento Pozzecco resta in sella all’Italbasket ma da qui a fine novembre potrebbe cambiare tutto… o quasi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.