Jerry West: “Non scegliere Zion al Draft sarebbe come non scegliere Michael Jordan”

Home NBA News

L’hype che circonda Zion Williamson è alle stelle come non mai: il freshman in uscita da Duke si è recentemente dichiarato disponibile per il prossimo Draft e l’attesa per le sue performance nella NBA è spasmodica, come non si vedeva da anni per un futuro rookie.

Come molti si aspettano, Williamson sarà quasi sicuramente la prima scelta al prossimo Draft, ed ha catturato l’attenzione di tutti gli addetti ai lavori: Jerry West, attualmente nella dirigenza dei Los Angeles Clippers, ha dichiarato: “Certamente dipende dalle esigenze della franchigia che avrà la prima scelta, ma non riesco ad immaginarmi una ragione per cui non si debba scegliere Zion Williamson con la prima chiamata, onestamente non ne trovo. Sarebbe come scegliere qualcun altro al posto di Michael Jordan. Ha qualcosa di speciale, non ho mai visto un corpo così muoversi a quella velocità, ha un incredibile bilanciamento. Il suo gioco è perfetto per l’NBA moderna“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.