Kevin Durant a contatto con un positivo al Covid senza mascherina: dovrà restare in quarantena

Home NBA News

Se già era una furia dopo essere stato estromesso dalla gara contro Toronto per via dei protocolli, possiamo solo immaginare lo stato d’animo di Kevin Durant ora che la NBA ha deciso che dovrà rimanere in quarantena per una settimana.

La stella dei Brooklyn Nets sarebbe stata a contatto, per giunta senza mascherina, per ben 3 volte con un membro dello staff delle strutture di allenamento della squadra, poi risultato positivo al Covid-19. KD ha già avuto il virus lo scorso maggio, ma le regole non cambiano: 7 giorni di stop, che lo costringeranno a saltare, oltre alla partita di stanotte contro Philadelphia, anche quelle contro Detroit, Indiana e Golden State.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.