Kevin Durant sul futuro: “Non ci ho pensato molto, ma non ho intenzione di lasciare gli Warriors”

NBA News

I Golden State Warriors per la terza stagione di fila sono la squadra da battere ai Playoffs, ancora di più degli anni scorsi vista la presenza di Kevin Durant, tornato a pieno regime dopo qualche settimana di stop a causa dell’infortunio al ginocchio. L’ex giocatore dei Thunder ha partecipato al podcast a tema-Warriors dal titolo “Warriors Plus Minus” ed ha parlato anche del proprio futuro, dal momento che la scorsa estate aveva firmato un biennale con opzione per uscire dal contratto il prossimo Giugno.

Non ci ho nemmeno pensato molto, ma non ho pianificato di andare da qualche altra parte.

Parole che rassicurano i Golden State Warriors, che quest’estate dovranno anche pensare al rinnovo da proporre a Stephen Curry. Tra qualche mese, a quanto pare, salvo clamorosi colpi di scena saranno ancora i Big Four ad essere la squadra da sconfiggere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.