La NBA e Spencer Dinwiddie si siedono al tavolo per discutere la quotazione del contratto

Home NBA News

L’idea di Spencer Dinwiddie di quotare in borsa il suo contratto attraverso una moneta digitale continua a restare in piedi. Dopo la contrarietà espressa dalla NBA, secondo cui questa operazione violerebbe le norme del contratto collettivo, Dinwiddie aveva ribadito che avrebbe comunque portato avanti il suo progetto.

Adesso, secondo quanto riporta Marc Stein, le due parti in giornata dovrebbero incontrarsi per discutere di persona la questione.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.