La partita tra Bucks e Raptors termina sul 14-9, troppa cera sul parquet

Home

201310252037742220319

Insolito disguido a Milwaukee, dove i Bucks hanno da pochi giorni cambiato il design del parquet. Nella notte si giocava il match tra Milwaukee Bucks e Toronto Raptors, che si è concluso con un punteggio diciamo “bassino”: 14-9 in favore dei padroni di casa.

La gara è stata infatti sospesa, anzi terminata, nel primo quarto perchè era impossibile giocare su un campo del genere in quanto completamente cosparso di cera. I giocatori di entrambe le squadre, nei primi minuti di gioco, letteralmente non si reggevano in piedi. I tifosi presenti al palazzetto avranno la chance di scambiare il proprio biglietto con uno di una partita qualsiasi della stagione regolare del mese di Novembre. Di seguito gli highlights del match, dove si può notare la palese impraticabilità del campo:

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.