La Serbia si sbarazza facilmente della Gran Bretagna e punta al primo posto

Home

Gran Bretagna – Serbia: 68 – 82

(14-25; 24-22; 17-18; 13-17)

Dopo la fondamentale vittoria contro la Turchia, la Serbia trova continuità sconfiggendo la cenerentola del girone Gran Bretagna. Lo strappo alla partita lo danno le triple di Macvan e i canestri di Stimac che segnano il 13-3 con cui la Serbia chiude il primo periodo sul 25-14. Johnson e Nelson sono i riferimenti per i britannici, ma Marjanovic tiene gli avversari a distanza con lo strapotere sono canestro; Clark riesce a ricucire il distacco fino a -5, ma Bogdanovic e Macvan ricacciano indietro la Gran Bretagna. Il primo tempo si conclude 38-

Bogdanovic, ancora il migliore dei suoi (fiba.basketball.com)

47. L’inizio del secondo tempo è da incubo per Nelson e soci, perché sotto i colpi di Jovi e Bogdanovic il distacco si dilata fino al +19 Serbia dopo 3′. Da qui in poi i balcanici devono solo amministrare il vantaggio acquisito, che si manterrà in doppia cifra fino al 40′. Il risultato finale è 68-82 per la Serbia, che grazie alla vittoria della Lettonia sulla Russi, vede riaccendersi le speranze di primo posto nel girone. Per i britannici buone prove di Okereafor e Johnson, che però non sono bastate ad arginare una Serbia troppo forte.

Tabellini

Gran Bretagna: Dang-Akodo NE, Johnson 13, Mockford 0, Lawrence 0, Okereafor 17, Clark 8, Murray 8, Boateng 0, Nelson 11, Achara 5, Olaseni 6, Josephs NE

Serbia: Macvan 10, Bogdanovic 18, Lucic 2, Milosavljevic 0, Bircevic 5, Stimac 11, Lazic 2, Micic 8, Guduric 5, Jovic 11, Kuzmic 6, Marjanovic 4

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.