Lance Stephenson torna a Indiana? I giocatori dei Pacers si oppongono

Home NBA News

L’avventura di Lance Stephenson a Charlotte è iniziata male e sta continuando peggio: la guardia, che l’anno scorso a Indiana aveva sfiorato la convocazione all’All Star Game, sta mantenendo 10.2 punti, 6.8 rimbalzi e 4.8 assist di media tirando col 38% dal campo e il 15% da tre punti. Le cifre e l’andamento pessimo della squadra hanno portato gli Hornets a mettere Born Ready sul mercato e nei giorni scorsi si era presentata l’ipotesi di un clamoroso ritorno a Indianapolis.

Sembra però che Stephenson non sia destinato a vestire la maglia degli Indiana Pacers un’altra volta: secondo Marc Stein, i giocatori giallo-blu non vorrebbero l’ingombrante presenza del giocatore nel proprio spogliatoio. Il carattere difficile del prodotto di Cincinnati potrebbe infatti creare altri problemi ai Pacers, che già stanno trovano molte difficoltà in questo avvio di stagione visto l’infortunio di Paul George.

Nonostante però questo report, gli Hornets sono sempre convinti di voler cedere Stephenson prima della deadline, ai Pacers o a qualsiasi altra squadra presenterà un’offerta adeguata.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.