Non si ferma più Agropoli che trascinata da Contento espugna il PalaBianchini di Latina

Serie A2 Recap

 

BENACQUISTA LATINA – BASKET AGROPOLI : 81-84 (O.T.)

(19/21-18/10-17/19–16/20-11/14)

Quintetti:

LATINA: Arledge, Mathlouthi, Poletti, Uglietti e Deshields

AGROPOLI: Santolamazza, Delas, Contento, Langford e Carenza

 ASSENZE: roster al completo

Stato di forma: Obiettivi diversi per le 2 formazioni in campo: pontini (28 punti) che continuano la scalata verso le primissime posizioni della classifica per il miglior piazzamento play off possibile, cilentani (12 punti) che cercano punti salvezza lontano dal PalaCilento. Latina reduce dalla prestigiosa vittoria in campo esterno contro Trapani, con 3 vittorie nelle ultime 5 gare, 79,5 punti di media per gara e 3 sconfitte in casa; Agropoli tornata alla vittoria contro Siena, con 1 vittoria nelle ultime 13 gare, 70,2 punti di media a partita e una sola vittoria esterna.  Ex della gara Santolamazza e Soloperto

 La gara

Trova i primi punti della gara Uglietti a cui replica subito Carenza. Poletti infila di prepotenza dal pitturato,  con Contento che va a canestro, subisce anche fallo ma non completa il gioco da tre e gara che dopo 4’ rimane sul 4 a 4, con le due squadre che si caricano di falli. Apre lo show dai 6,75 Carenza mentre stavolta Contento chiude un  nuovo gioco da 3 e cilentani a + 6: 4/10. Gramenzi manda in campo Pastore e Passera per i laziali mentre Langford dal pitturato e Delas, su gran palla di capitan Santolamazza, trovano il + 10, a 3’27” (4/14). Ritrova il canestro Latina con Uglietti che ne infila 2 consecutivamente, anche se la tripla di Contento spegne subito ogni ardore, prima che Passera trovi 4 punti consecutivi e gara sul 12 a 17. Marra è la rotazione di coach Finelli, con Rullo che trova i suoi primi punti e Santolamazza a trovare punti dalla lunga distanza, subito annullati dalla replica di Poletti. Dalla lunetta sono ancora Santolamazza (1/2) e Rullo (2/2) a chiudere il 1° quarto: 19 a 21. poletti-langfordAl ritorno in campo Poletti trova subito il 21 pari mentre Agropoli cambia Carenza e Santolamazza con Soloperto e Romeo. Pastore, Allodi e Poletti accellerano e Latina vola sul + 4 (27/23), con Delas e Passera ad annullarsi dall’area, Santolamazza a infilare il – 2 (29/27) e Rullo a realizzare il tiro libero per fallo tecnico. E’ Arledge a trovare dalla linea della carità il massimo vantaggio locale (32/27) con Langford e Rullo ancora ad annullarsi e Carenza a commettere un antisportivo, con Pastore che, però, sbaglia i 2 liberi. Non sbaglia da oltre l’arco Arledge (37/29), infila dall’area Soloperto e 1° tempo che si chiude sul 37 a 31, con Agropoli che, negli ultimi 20″, sbaglia anche 2 occasioni per ridurre lo svantaggio. Nemmeno il tempo di tornare in campo dal lungo riposo che Arledge costringe al 4° fallo Carenza che lascia di nuovo il parquet mentre Poletti trova ancora la tripla e neroazzurri sul + 9 (40 a 31), con Soloperto bravo a rosicchiare subito 2 punti dalla lunetta prima che Uglietti butti Agropoli nella disperazione piazzando una nuova bomba (43/33). Non demorde Soloperto che trova 2 canestri consecutivi mentre Langford è pronto a trovare un provvidenziale gioco da 3 che porta gli ospiti sul 43 a 40. Langford dall’area, Poletti (1/2) dalla lunetta e ancora Soloperto dall’area ed è 44 pari. Le triple di Pastore e Deshields e i punti di Poletti, Contento e Langford tengono la gara sul 52 a 48. Mentre Poletti e Soloperto mettono a referto punti preziosi Latina perde 2 palloni che Agropoli non riesce a tramutare in punti e 3° quarto che si chiude sul 54 a 50. Tecnico per Poletti con Delas che trasforma il libero ma con Agropoli incapace di concretizzare 2 tiri consecutivi e gara sul + 3 Latina (54/51) mentre Carenza torna sul parquet in coppia con Soloperto. Colpiscono dall’area Uglietti , 2 volte Soloperto, Rullo e Pastore che infila due micidiali triple consecutive e Latina che vola di nuovo a + 9 (64/55). Deshields, Langford, Santolamazza dalla lunetta e il solito Poletti mantengono la gara a 2’14” sul 68 a 61. La tripla di Contento a 1’17”  riaccende tutte le speranze degli ospiti mentre Arledge trova il 5° fallo e lascia la gara. Ma lo show di Contento non è finito: prima infila 1 punto dalla lunetta e , poi, dalle stelle infila la tripla cha a 4 secondi mette la gara sul 70 pari. AgropoliPalla in mano a Latina che la perde malamente e, a 2 secondi, Delas si trova nelle mani la palla della vittoria che si spegne sul ferro e gara all’over time: 70 a 70. Si presenta subito in lunetta Langford per il + 2 cilentano che diventa + 6 (70/76) quando Delas e ancora Langford bucano la retina dei locali, costringendo Gramenzi al time out. Allodi, Romeo, Poletti e Langford vanno a punti e gara sul 76 a 80 a 1’08”, con Santolamazza e Carenza che devono lasciare per 5° fallo. Non trema Delas dalla lunetta ma nemmeno Poletti per il 78 a 82. Clamoroso errore di Delas che si fa intercettare la palla che Rullo trasforma implacabilmente in tripla a 36″ per il – 1 Latina: 81/82. Sbaglia anche Soloperto, a 20″, con Rullo che stavolta sciupa clamorosamente (passi) la palla della vittoria. Contento non trema dalla lunetta e infila i 2 liberi che consegnano la vittoria all’Agropoli, che dopo il PalaEstra espugna anche il PalaBianchini: 81/84. Classifica con Agropoli, Scafati e Viola appaiate a quota 14, con i cilentani, però, ancora in svantaggio negli scontri diretti.

 Svolta della gara: in un minuto( 38’41″/39’53”) Marco Contento infila prima la tripla del – 4, poi il libero del – 1 e infine, a 4″ dall’ultima sirena, la tripla del 70 pari che manda le squadre all’over time, minando ogni certezza di Latina che , infatti, torna in campo letteralmente stordita a subire un parziale di 6/0 che non riesce più a recuperare.

Migliori in campo:

Latina: Poletti. Il solito grande giocatore che con una doppia doppia, 23 punti e 15 rimbalzi,  5 falli subiti e 5 assist domina la gara e fa disperare gli avversari: mostruoso

Agropoli: Contento. Trova 19 punti, con 3 triple, 4 rimbalzi e 6 falli subiti, ma trova soprattutto i 7 punti a fine gara che tirano Agropoli fuori dall’inferno, mandandola prima al purgatorio e, poi, in paradiso: decisivo. Si battono come leoni anche Langford, seppur meno preciso del suo solito, un incisivo Soloperto con una doppia doppia (16 punti, 11 rimbalzi) e Delas che rimane circa 44′ sul parquet.dsc_0146

Peggiori in campo:

Latina: Rullo. Al di la delle statistich,e a 20 secondi dalla fine, dopo aver realizzzato la tripla del sorpasso (81/82), commette infrazione di passi con la palla della vittoria in mano. Sul fallo successivo, Marco Contento non sbaglia i 2 tiri dalla lunetta e chiude la gara. Deludentissimi anche Arledge e Deschieldes che non fanno la differenza, ben contenuti dai dirimpettai di Agropoli

Agropoli: espugnare il parquet di una delle squadre più forti e più in forma del momento , anche se al 4° stop interno, è sinonimo di grande prestazione di tutti gli interpreti: nessuno merita la citazione negativa

Tabellini

BENACQUISTA LATINA: DeShields 7, Poletti 23, Arledge 7, Passera 4, Pastore 11, Rullo 14, Allodi 4, Uglietti 11, Mathlouthi , Ambrosin ne; Head coach: Franco Gramenzi;  Assistant coach: Giuseppe Di Manno

T2: 21/42 ( 50%); T3: 9/26 (34,61% – 3 Pastore); T.l.: 12/15 (80%); Rimbalzi: 43 ( 8 Ro – 35 Rd – 15 Poletti); Assist: 25 (7 Passera); F.F. : 23 (5 Alredge), F.S.: 19 (5 Poletti); Tiri dal campo: 30/68 (44,11%)

 BASKET AGROPOLI: Santolamazza 8, Delas 11, Contento 19, Langford 23, Carenza 5, Soloperto 16, Romeo2, Marra, Amanti ne, Lepre ne. Head coachAlex FinelliAssistant coachA. Marzullo/G. Delia

 T2: 25/49 (51,02%); T3: 5/19 (26,31% -3 Contento); T.l.: 19/25 (76%); Rimbalzi: 38 ( 8 Ro – 30 Rd –11 Soloperto ); Assist: 17 (11 Santolamazza); F.F.: 20 (5 Santolamazza e Carenza); F.S.: 22 (7 Langford); Tiri dal campo: 30/68 (44,11%)

 Arbitri: Gianluca Gagliardi di Anagni; Marco Marton di Conegliano; Alessandro Buttinelli di Cerveteri

 Foto a cura di Alfonso IZZO

 

 

 

 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

1 thought on “Non si ferma più Agropoli che trascinata da Contento espugna il PalaBianchini di Latina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.