LaVar Ball commenta (a modo suo) la prima sfida in NBA tra i figli Lonzo e LaMelo

Home NBA News

La prima sfida in NBA tra i fratelli Ball è stata vinta da LaMelo: i suoi Charlotte Hornets, infatti, hanno battuto 118-110 i New Orleans Pelicans di Lonzo (CLICCA QUI per i dettagli).

Il controverso padre dei due esterni, LaVar, ha commentato la sfida con Yahoo! Sports, intestando ai suoi figli (probabilmente a ragione) il merito per la trasmissione del match in diretta nazionale: “Sapete tutti come mai questa partita è andata in onda su ESPN, succede questo quando giocano i fratelli Ball, il nostro è un nome che attira perciò potete anche dimenticarvi di tutte le altre coppie di fratelli”.

Poi è arrivata una frecciatina nei confronti dello staff tecnico degli Hornets che continua a far partire LaMelo dalla panchina: “La partita era stata pubblicizzata come la sfida tra due fratelli, mio figlio è l’uomo franchigia e il coach lo tiene fuori dal quintetto base? Non ho mai visto una cosa del genere, sarebbe come far entrare per secondo Michael Jackson”.

Infine una critica per entrambi i figli, con i quali negli ultimi mesi il rapporto è tutt’altro che idilliaco: “Non stanno giocando al loro livello perché non seguono i miei consigli. Gli ho detto più volte di giocare a modo mio, gestendo il ritmo, alternando passaggi interni ed esterni ma soprattutto tenendo il più possibile la palla sul perimetro”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.