Le reazioni dei giocatori NBA su Twitter dopo la strofa di Kendrick Lamar in “Control”

Home

images

Ieri è uscito “Control”, nuovo singolo estratto dall’album “Fire” di Big Sean che uscirà il 27 Agosto. La canzone è un featuring con Kendrick Lamar e Jay Electronica. La canzone però ha subito fatto il giro del web per la seconda strofa, quella di Kendrick Lamar, rapper molto amato negli States. In particolare è piaciuto molto il pezzo:

I’m usually homeboys with the same niggas I’m rhymin’ wit
But this is hip hop and them niggas should know what time it is
And that goes for Jermaine Cole, Big KRIT, Wale
Pusha T, Meek Millz, A$AP Rocky, Drake
Big Sean, Jay Electron’, Tyler, Mac Miller
I got love for you all but I’m tryna murder you niggas

Qui potete ascoltare l’intera canzone:

Ma musica rap e pallacanestro, soprattutto se si tratta di NBA, vanno sempre a braccetto, ecco allora le reazioni dei giocatori su Twitter appena ascoltata la canzone:

https://twitter.com/KDTrey5/status/367128065521889281

https://twitter.com/Isaiah_Thomas2/status/367182194873085952

https://twitter.com/DeMar_DeRozan/status/367187721766191104

Da sottolineare l’umorismo di coach Phil Jackson, citato da Kendrick Lamar nella parte:

If Phil Jackson came back, still no coachin’ me
I’m uncoachable, I’m unsociable

A cui l’ex allenatore dei Lakers ha risposto così:

[banner align=”aligncenter”]

  •  
  •  
  •  

1 thought on “Le reazioni dei giocatori NBA su Twitter dopo la strofa di Kendrick Lamar in “Control”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.