delaney

Malcolm Delaney out per la stagione, e lui dice addio a Milano

Home Serie A News

Ancora tanta sfortuna per l’Olimpia Milano, che proprio questa domenica inizierà il proprio cammino nei Playoff LBA. Il club meneghino poco fa ha annunciato che Malcolm Delaney, infortunatosi nella serie di Playoff di Eurolega contro l’Efes, non scenderà più in campo in questa stagione. La notizia più importante riguarda però forse le parole di Delaney, contenute nel comunicato di Milano, che sono sostanzialmente un addio all’Olimpia dopo due anni. Il giocatore, in scadenza di contratto in estate, non verrà dunque rinnovato.

Delaney concluderà la sua avventura milanese con due Coppe Italia vinte, una da MVP, una Supercoppa, anch’essa da MVP, e 10.8 punti di media segnati in Eurolega. Di seguito il comunicato di Milano:

In seguito alle previste valutazioni riguardanti la lesione alla parete addominale riportata durante gara 2 dei playoff di EuroLeague, l’Olimpia Milano comunica che Malcolm Delaney necessita di un ulteriore periodo di terapie. Pertanto, il giocatore è da considerare indisponibile per tutti i playoff.

“Desidero ringraziare tutto lo staff e i compagni per aver fatto ogni cosa possibile per aiutarmi nel corso di due anni difficili mentalmente e fisicamente – dice Malcolm Delaney -. Sfortunatamente, le circostanze e i tempi sono sfuggiti al nostro controllo. Sono stati due anni speciali, in cui ho giocato in due delle migliori squadre di cui abbia mai fatto parte, ma con tanta sfortuna. Ho apprezzato la mia esperienza a Milano, dentro e fuori del campo. Voglio ringraziare i tifosi che ci hanno sostenuto, anche se oggi sono soprattutto dispiaciuto di non poter combattere nei playoff con quelli che considero miei fratelli”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.