nurkic

NBA – Jusuf Nurkic contro un fan dei Pacers: il bosniaco lancia il suo telefono

Home NBA News

Gli Indiana Pacers questa notte hanno superato nettamente i Portland Trail Blazers, 129-98. Portland nelle ultime settimane ha un po’ mollato la presa, scivolando fuori dalla griglia per i Play-in anche complici le assenze dei lungodegenti Damian Lillard e Jusuf Nurkic. E proprio il centro bosniaco, alla fine della gara contro Indiana, è stato protagonista di uno scontro con un tifoso gialloblu presente a bordocampo.

In un video circolato sui social, si vede Nurkic dirigersi verso il ragazzo al termine della partita. Arrivato muso-a-muso con il tifoso, il lungo dei Blazers, in borghese, gli prende il telefono di mano e lo getta via, prima di allontanarsi. Un comportamento che da molti è stato condannato, mentre altrettanti si sono interrogati sul background di tale scena. A chiarire qualche dubbio, ma non tutti, è stata il membro della security che ha allontanato Nurkic. Il ragazzo su Instagram ha spiegato che il tifoso dei Pacers avrebbe provocato il bosniaco durante la partita, dicendogli ad esempio di essere “spazzatura”, la frustrazione per la netta sconfitta ha quindi fatto il resto dopo il suono della sirena.

Non è escluso che la NBA prenderà provvedimenti per questo comportamento e multi Nurkic nelle prossime ore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.