NBA Recap 04/04/2019: Antetokounmpo doma i Sixers e Milwaukee vince ancora, Golden State supera i Lakers, Cleveland si arrende ai Kings

Home NBA Recap

Sono andate in scena solo tre partite nella notte NBA appena trascorsa, ma lo spettacolo non è mancato. Ad Est, il duello titanico tra Joel Embiid (34 punti, 13 rimbalzi e 13 assist) e Giannis Antetokounmpo (45 punti, 13 rimbalzi, 6 assist, 5 stoppate) ha visto “The Greek Freak” avere la meglio, con la vittoria dei suoi Bucks per 128-122. Dopo un primo tempo estremamente equilibrato, Phila mette la testa avanti verso la fine del terzo quarto, conquistando il +4 per 86-82. Nel quarto quarto,  i liberi di Embiid ed una tripla di Redick trascinano i Sixers sul +7;  a chiudere il gap ci pensano però Wilson e Hill, e Milwaukee torna a due possessi di distanza. Sul finale del quarto,  i canestri decisivi di Redick e Scott non bastano ai Sixers per mantenere il vantaggio: una tripla di Hill a poco più di un minuto dal termine, ed una stoppata di Antetokounmpo proprio su Embiid a 48 secondi dal termine, consegnano la vittoria a Milwaukee, che mantiene la prima posizione ad Est. Ad Ovest, invece, i Cavs di Jordan Clarkson (22 punti) sono costretti ad arrendersi davanti ad un’ottima prestazione di squadra dei Kings, trascinati da Hield (23 punti). Cleveland inizia bene la gara, tenendo testa agli uomini di coach Dave Joerger per buona parte del primo tempo, salvo poi perdersi dopo l’intervallo, quando i padroni di casa spingono sull’acceleratore e conquistano la doppia cifra di vantaggio, senza più guardarsi indietro. Vittoria senza grandi difficoltà anche per la testa di serie ad Ovest Golden State, ospite dei Lakers allo Staples Center. Nonostante le prestazioni sottotono degli Splash Brothers, coach Kerr può contare sulla produzione offesiva di Cousins (21 punti, 10 rimbalzi) e su un primo quarto da 39-12, dominato da Durant (15 punti, 6 rimbalzi, 8 assist), per conquistare la vittoria senza troppe difficoltà. Da segnalare fra i Lakers le prestazioni di Williams (17 punti, 13 rimbalzi) e Wagner (13 punti, 6 rimbalzi).

TABELLINI

Milwaukee Bucks – Philadelphia 76ers 128-122 

Bucks: Brown 12, Antetokounmpo 45+13, Lopez 9, Middleton 22, Hill 20, Connaughton 4, Ilyasova 3, Wilson 11, Frazier 2

Sixers:  Embiid 34+13+13, Simmons 6+13a, Scott 22, Harris 13, Redick 29, Bolden 6, Smith 6, McConnell 4, Marjanovic 2

Cleveland Cavaliers – Sacramento Kings 104-117

Cavs: Sexton 19, Zizic 14+10, Nance Jr. 11+16, Osman 17, Knight 5, Clarkson 22, Nwaba 6, Chriss 6, Stauskas 4

Kings: Fox 16+10a, Barnes 9, Cauley-Stein 8+9, Hield 23, Bjelica 10, Bogdanovic 18, Bagley III 15, Koufos 8, Ferrell 8, Brewer 2

Golden State Warriors – Los Angeles Lakers 108-90 

Warriors: Green 12, Curry 7+10, Thompson 11, Durant 15, Cousins 21+10, Cook 18, Jerebko 3, McKinnie 5, Looney 6, Lee 8, Bell 2

Lakers: Caruso 9, Rondo 12, Wagner 13, Caldwell-Pope 7, McGee 8+13, Jones 4, Williams 17+13, Muscala 11+6, Stephenson 6, Bonga 4

Ilaria Palmas

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.